Archivi del mese: Ottobre 2013

Tempo di dolcetti, scherzetti e tortelli.

Con tutte le zucche sacrificate in nome della festa di Halloween mi aspetto un’ondata di tortelli, peraltro buonissimi. Da parte mia ho acquistato una zucca, ma non fa bella mostra di sé sul balcone, non saluta con un ghigno luminoso … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, il piacere del cibo, personali | 1 commento

Vite parallele.

Mi piace, quando vado a trovare mi madre, alla fine di una giornata di lavoro, starmene lì a fare quattro chiacchiere anche con gli altri ospiti, quelli che, magari, sono un po’ più soli perchè i parenti abitano lontano o … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, personali | 1 commento

I migliori amici.

Non mi stancherò mai di ripeterlo ai miei ragazzi: non ci sono al mondo amici migliori dei genitori, anche se spesso i preadolescenti vivono con loro relazioni conflittuali. Certamente ci sono i compagni di scuola e di giochi, c’è il … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita | Lascia un commento

Malpaga.

Abbiamo visitato ieri il castello di Malpaga, la stupenda residenza di Bartolomeo Colleoni che in questo luogo alloggiava l’esercito e teneva la corte, simbolo del potere politico e del prestigio sociale che aveva conquistato. Si tratta di uno dei tantissimi … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, i giorni della scuola, impara l'arte, personali | Lascia un commento

Voglia di leggere.

Il gruppo di lettura che ogni mese, con qualsiasi tempo (di solito tempestoso) si incontra nella saletta della biblioteca del mio paese compie cinque anni di attività. Io sono una frequentatrice poco assidua anche se, spesso, mi tengo informata sulle … Continua a leggere

Pubblicato in in biblioteca, parliamo di donne, personali | Lascia un commento

Propensione al letargo.

Il cielo grigio e umido, il selciato bagnato, le foglie che scolorano e si tingono di nuove tinte, come ultimi bagliori di vita, prima di staccarsi definitivamente dai rami e accumularsi dove le trascina il vento, l’aria freddina che ti … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, personali | Lascia un commento

Un po’ di coccole.

Dopo l’ennesimo ricovero ospedaliero, l’ennesimo intervento al cervello, l’ennesimo spavento ci siamo concessi una giornata “normale”, una gita nella zona dei laghi d’Endine e d’Iseo, qualche architettura contemporanea un po’ ardita, un pranzo delizioso in un ristorante “vista lago” (e … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, il piacere del cibo, personali | 1 commento

Apprendere per diletto.

Negli appunti, scritti con un’elegante grafia rotonda, da una maestra di più di un secolo fa si leggeva che è consigliabile “che i fanciulli apprendano per diletto”, che, in buona sostanza, significa che se i discenti si divertono hanno maggiori … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, i giorni della scuola, impara l'arte, Milano nel cuore | 1 commento

La rosa e il suo nome.

Non voglio parlare del celeberrimo e celebrato romanzo di Umberto Eco, “Il nome della Rosa“, che ho amato tantissimo e ho riletto molte volte trovando sempre qualcosa di nuovo. Vorrei fare riferimento a qualcosa di più attuale. Se si cancellano … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita | Lascia un commento

Pentimenti

“Orribil furon li peccati miei; ma la bontà infinita ha sì gran braccia, che prende ciò che si rivolge a lei” così Dante (Purgatorio 3, 103-145) fa dire a Manfredi, morto scomunicato e, come tale, non sepolto in terra consacrata, ma … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, passato (quasi) remoto, persone e personaggi | Lascia un commento