Archivi categoria: Milano nel cuore

Oggi andiamo a Brera.

Brera, per chi non è di Milano, è un quartiere del centro storico, molto elegante, con le strade in ciottoli su cui si affacciano locali alla moda, boutique di lusso e negozi di alimentari di nicchia e che ruota intorno … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, impara l'arte, Milano nel cuore, personali | Lascia un commento

Il settimo giorno: l’importanza dei simboli.

La Veneranda Fabbrica del Duomo ha comunicato al sindaco Sala l’intenzione di riaprire, a partire dalla prossima settimana, le porte della Cattedrale (più bella del mondo) ai turisti. Si tratterà di ingressi contingentati e sarà necessario acquistare i biglietti online … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, Milano nel cuore, personali | Lascia un commento

“Oggi ti porto ai Giardini Pubblici”

Quando i miei genitori (o una nonna) pronunciavano questa frase era una festa anche perchè io abitavo in una zona di Milano dove non c’erano alberi o giardinetti e la portiera dello stabile dove vivevo ci inseguiva con la scopa … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, Milano nel cuore, passato (quasi) remoto, personali | Lascia un commento

Le montagne intorno.

Nelle giornate limpide la pianura sembra scivolare fuori dalla consueta foschia e, all’orizzonte, appaiono finalmente le montagne, le Alpi sullo sfondo e le Prealpi più vicine, che in questa stagione sono ancore scintillanti di neve. Alcune le identifico a prima … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, le mie montagne, Milano nel cuore, personali | Lascia un commento

La sobria eleganza della Galleria.

Milano ha tanti simboli a partire dalla sua splendida Cattedrale, il cui profilo è universalmente riconoscibile come ormai è riconoscibile la linea dei suoi modernissimi grattacieli, Milano ha tanti luoghi dove si aggirano turisti provenienti da tutto il mondo, come … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, impara l'arte, Milano nel cuore, passato (quasi) remoto, personali | Lascia un commento

Il diavolo e l’acqua santa.

Non c’è grande cattedrale o chiesa medievale famosa che non abbia a che fare, in qualche modo, con il diavolo e il Duomo di Milano non fa certo eccezione. Secondo una leggenda un po’ cupa che aleggia intorno alla fondazione … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, impara l'arte, Milano nel cuore, passato (quasi) remoto, personali | Lascia un commento

Tra le guglie.

Oggi la giornata piena di sole con il cielo pulito dal vento ha regalato ai marmi del Duomo uno splendore particolare e, nell’attraversare la piazza, lo sguardo si perde lassù, tra le guglie che si stagliano nell’azzurro. Come resistere alla … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, impara l'arte, Milano nel cuore, personali | Lascia un commento

La sala di lettura.

All’ultimo piano dell’edificio della Fondazione Feltrinelli, uno spazio avveniristico nella zona di Porta Volta, inaugurato nel dicembre 2016, c’è una splendida sala di lettura, luminosissima e accogliente, proprio ad un passo dal cielo, dove gli studenti delle università milanesi trovano … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, in biblioteca, Milano nel cuore, personali | Lascia un commento

In trattoria.

Ormai il gruppetto di amiche, ex colleghe e pensionate, che al mercoledì si concede una scorribanda turistico-culturale a Milano ( e dintorni) si è consolidato: a seconda degli impegni siamo più o meno cinque “sciure” che, lasciata l’auto al parcheggio … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, il piacere del cibo, Milano nel cuore, personali | Lascia un commento

Le sirenette.

Nel Parco Sempione, a Milano, c’è un angolo molto pittoresco, un piccolo corso d’acqua attraversato da un ponte in ghisa ornato da quattro sirenette abbastanza prosperose che i milanesi, con la loro proverbiale ironia, avevano soprannominato “Sorelle Ghisini (o Ghisetti). … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, Milano nel cuore, passato (quasi) remoto, personali | Lascia un commento