Archivi categoria: così è la vita

Sereno anche se…

Forse oggi non è stato un giorno proprio sereno a causa delle notizie sul contagio da Coronavirus, che ricordano un bollettino di guerra, se non nella sostanza sicuramente nei toni, e poi le scuole chiuse, le funzioni religiose sospese, i … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, personali | Lascia un commento

Una giornata ai tempi del coronavirus.

Già nei giorni scorsi a Milano c’era un’atmosfera particolare: Piazza del Duomo e la Galleria senza i gruppi di turisti cinesi, tutti in fila, tutti muniti di auricolare, sembravano più vuote. Ma il contagio non faceva particolarmente paura forse perché … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, diritti e doveri, personali | Lascia un commento

“Oggi ti porto ai Giardini Pubblici”

Quando i miei genitori (o una nonna) pronunciavano questa frase era una festa anche perchè io abitavo in una zona di Milano dove non c’erano alberi o giardinetti e la portiera dello stabile dove vivevo ci inseguiva con la scopa … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, Milano nel cuore, passato (quasi) remoto, personali | Lascia un commento

La sobria eleganza della Galleria.

Milano ha tanti simboli a partire dalla sua splendida Cattedrale, il cui profilo è universalmente riconoscibile come ormai è riconoscibile la linea dei suoi modernissimi grattacieli, Milano ha tanti luoghi dove si aggirano turisti provenienti da tutto il mondo, come … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, impara l'arte, Milano nel cuore, passato (quasi) remoto, personali | Lascia un commento

Le rose sul balcone.

Ho lasciato, per tanti anni, che il mio balcone fosse vuoto e triste, senza fiori, con i vasi abbandonati in un angolo, con il terriccio secco e qualche rametto spoglio. Era quasi come se, a dispetto della mia aria apparentemente … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, personali | Lascia un commento

Il diavolo e l’acqua santa.

Non c’è grande cattedrale o chiesa medievale famosa che non abbia a che fare, in qualche modo, con il diavolo e il Duomo di Milano non fa certo eccezione. Secondo una leggenda un po’ cupa che aleggia intorno alla fondazione … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, impara l'arte, Milano nel cuore, passato (quasi) remoto, personali | Lascia un commento

Il tempo dei cuori.

Nella settimana di San valentino le vetrine delle pasticcerie sono un tripudio di cuori di ogni foggia e misura, mentre per le vie del centro si aggirano buffi figuri camuffati da un celebre cioccolatino alla nocciola (di quelli che vanno … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita | Lascia un commento

Tra le guglie.

Oggi la giornata piena di sole con il cielo pulito dal vento ha regalato ai marmi del Duomo uno splendore particolare e, nell’attraversare la piazza, lo sguardo si perde lassù, tra le guglie che si stagliano nell’azzurro. Come resistere alla … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, impara l'arte, Milano nel cuore, personali | Lascia un commento

Il ricordo doloroso.

Oggi si celebra il “Giorno del Ricordo”, la solennità civile nazionale istituita nel 2004 per «conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, diritti e doveri, passato (quasi) remoto | Lascia un commento

La sala di lettura.

All’ultimo piano dell’edificio della Fondazione Feltrinelli, uno spazio avveniristico nella zona di Porta Volta, inaugurato nel dicembre 2016, c’è una splendida sala di lettura, luminosissima e accogliente, proprio ad un passo dal cielo, dove gli studenti delle università milanesi trovano … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, in biblioteca, Milano nel cuore, personali | Lascia un commento