Archivi categoria: così è la vita

In partenza per la Birmania.

Mentre molti si chiedono come e se viaggeranno questa’anno la Biblioteca comunale “Peppino Impastato” di Cavenago di Brianza ha trovato il modo di risolvere dubbi e perplessità con un’iniziativa originale e, come sempre del resto, intelligente. L’iniziativa si chiama “Destinazione … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, in biblioteca, personali | Lascia un commento

Tra sud e nord.

“Fatta l’Italia, bisogna fare gli Italiani” avrebbe detto, all’indomani dell’unificazione nazionale Massimo D’Azeglio e, anche se dal 17 marzo 1861, ne è passato di tempo e di acqua sotto i ponti ho l’impressione che la questione non sia ancora risolta. … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, personali | Lascia un commento

Luglio.

Luglio, questa mattina, si è presentato con una specie di monsone che ha attenuato per poco il caldo ormai decisamente estivo. Siamo ormai in piena estate, il periodo dell’anno in cui di solito si comincia a pensare alle vacanze, ma … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, le mie montagne, personali | Lascia un commento

Catene di Sant’Antonio.

Una volta, quando esisteva la posta, arrivavano delle lettere dall’aria un po’ sinistrata, con testi decisamente sgrammaticati che invitavano il malcapitato ricevente a fare un numero imprecisato di copie e inviarle ad altrettanti malcapitati, sotto la minaccia, se si fosse … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, personali | Lascia un commento

E’ difficile scrivere.

Non è solo colpa del caldo e dell’aria di vacanza, ma si tratta piuttosto di una sorta di disagio perché in questo periodo, soprattutto sui social, leggo post deliranti, post complottisti, ondate di puro odio e, anche se avrei tanto … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, i giorni della scuola, personali | Lascia un commento

Fenomenologia della coda.

Una delle conseguenze più evidenti della pandemia consiste nel fatto che, per amore o per forza, anche noi italiani abbiamo dovuto imparare a metterci in coda, ma anche in questa circostanza, regolamentata e contingentata, ho potuto osservare che, anche nel … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, personali, persone e personaggi | Lascia un commento

Estate 2020

E’ cominciata ufficialmente l’estate anche se, dopo la grandinata di ieri nel pomeriggio, questa mattina la temperatura era freschina. Fino a due anni fa attendevo l’estate con una punta di impazienza perché la seconda metà di giugno rappresentava per me, … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, le mie montagne, passato (quasi) remoto, personali | Lascia un commento

Italia-Germania 4 a 3.

Intendiamoci, il calcio mi interessa poco, ma ci sono delle occasioni in cui anche la mia indifferenza viene meno, soprattutto se è la sera del mio diciassettesimo compleanno e dopo la torta e i festeggiamenti in famiglia si decide di … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, passato (quasi) remoto, personali | Lascia un commento

Una scuola fatta di “persone”.

Alessio non era un mio allievo, ma ci siamo trovati subito, durante l’intervallo mi ronzava attorno e adorava infilarsi a tradimento nella mia classe, era un ragazzino pieno di interessi e passioni tra le quali quella per la geologia e … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, fotografia, i giorni della scuola, personali, persone e personaggi | Lascia un commento

10 Giugno 1940.

. “Ho bisogno soltanto di qualche migliaio di morti ” aveva affermato Mussolini “per potermi sedere da ex-belligerante al tavolo delle trattative”. E così, il 10 giugno del 1940, proprio ottant’anni fa il Duce annunciava davanti ad una folla entusiasta, … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, passato (quasi) remoto, personali | 1 commento