Archivi categoria: personali

Ofelè fa el to mesté !

Il dialetto milanese ha una serie infinita di modi di dire, ricchi di arguzia e ironia, che esprimono idee che sarebbe difficile tradurre in italiano con la stessa immediatezza e incisività: “Ofelè fa el to mesté” è una di queste, … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, Milano nel cuore, personali | Lascia un commento

Il bivio di Capaci.

Quando, arrivando dall’aeroporto di Punta Raisi, ci si avvicina a Palermo sull’autostrada A19 si passa sotto il cartello che indica l’uscita per Capaci, lì vicino c’è una grande stele che ricorda le vittime dell’attentato ed è impossibile non sentire un … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, diritti e doveri, passato (quasi) remoto, personali | 1 commento

Bisogna crederci.

Questa sera, mentre stavo sul balcone a dialogare con il “mio” merlo che per l’occasione aveva cambiato albero, penso per eludere la mia sorveglianza, lo sguardo è scivolato sulle nuvole scure e all’improvviso l’ho visto, tenue e appena accennato, l’arcobaleno. … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, personali | Lascia un commento

Domani sarebbero stati cent’anni.

Mio padre è nato il 18 maggio 1920 (proprio come San Giovanni Paolo II) e, se un male incurabile non lo avesse portato via prematuramente ventotto anni fa, domani compirebbe cent’anni e sarebbe qui, come tanti centenari, un po’ acciaccato, … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, passato (quasi) remoto, personali | Lascia un commento

Il primo caffè.

Era dal 23 febbraio che non bevevo un caffè al bar e mi ero ripromessa di non cedere alla tentazione dell’ asporto (mi siedo al tavolino persino da Starbucks, il che è tutto dire), ma dopo centinaia di caffè fatti … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, il piacere del cibo, personali | 2 commenti

Un anno in più per Parma.

Parma, una delle città più eleganti e vivibili d’Italia, patria di una gastronomia d’eccellenza, Parma dove aleggia ancora lo spirito di Maria Luigia, Parma capitale della musica e del bel canto, ricca di monumenti di grande bellezza e valore storico … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, il piacere del cibo, impara l'arte, personali | 1 commento

Abituarsi a vivere.

Per due mesi e passa siamo stati impegnati a preoccuparci della nostra salute e della nostra sicurezza, in una parola abbiamo cercato di “sopravvivere”, di sopravvivere al virus, alla paura, al dolore, all’isolamento. Ora, dopo una decina di giorni dall’inizio … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, personali | Lascia un commento

Cantando sotto la pioggia.

Oggi è stata una giornata piovosa che ha alternato una pioggia leggera a rovesci intensi in perfetto stile temporale estivo. La pioggia ha logicamente frenato il desiderio di uscire di casa che, nell’ultima settimana, ha preso un po’ tutti ed … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, personali | Lascia un commento

Le priorità.

A giudicare dai commenti nei notiziari e dalle discussioni nei vari salotti televisivi sono due le domande epocali in questo periodo: “Riprenderà il campionato di calcio?” e “Potremo andare in vacanza al mare?”. Ora devo dire che la sorte del … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, le mie montagne, personali | Lascia un commento

Baklava.

So di essere una persona molto fortunata perché ho un figlio che ha la passione per la cucina, per cui vivo la fantastica condizione di avere un cuoco a domicilio. Solitamente cucina piatti molto tradizionali come un bel risotto allo … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, il piacere del cibo, personali | Lascia un commento