Archivi categoria: il piacere del cibo

Il primo caffè.

Era dal 23 febbraio che non bevevo un caffè al bar e mi ero ripromessa di non cedere alla tentazione dell’ asporto (mi siedo al tavolino persino da Starbucks, il che è tutto dire), ma dopo centinaia di caffè fatti … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, il piacere del cibo, personali | 2 commenti

Un anno in più per Parma.

Parma, una delle città più eleganti e vivibili d’Italia, patria di una gastronomia d’eccellenza, Parma dove aleggia ancora lo spirito di Maria Luigia, Parma capitale della musica e del bel canto, ricca di monumenti di grande bellezza e valore storico … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, il piacere del cibo, impara l'arte, personali | 1 commento

Baklava.

So di essere una persona molto fortunata perché ho un figlio che ha la passione per la cucina, per cui vivo la fantastica condizione di avere un cuoco a domicilio. Solitamente cucina piatti molto tradizionali come un bel risotto allo … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, il piacere del cibo, personali | Lascia un commento

Di prima necessità.

Siamo chiusi in casa praticamente da due mesi, ma non per questo dobbiamo fare penitenza visto e considerato che anche la Quaresima è passata. Ci dicono che, visto il poco movimento, non dobbiamo mangiare molto ed è meglio limitarsi nel … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, il piacere del cibo, personali | 1 commento

Cambusieri per necessità.

Una volta alla settimana, più o meno, mio figlio si arma di coraggio, autocertificazione, guanti e mascherina e va al vicino supermercato per fare la spesa, forse potrebbe farlo un po’ meno spesso, ma ogni tanto preferisce muovere l’automobile per … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, il piacere del cibo, personali | Lascia un commento

Prosecco on demand.

Anche se hanno votato per la Brexit e hanno sancito il divorzio dall’Europa e dal suo mercato gli inglesi, o per lo meno i londinesi, non hanno ancora rinunciato al “made in Italy” e soprattutto alla passione per il Prosecco. … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, il piacere del cibo, personali | Lascia un commento

In trattoria.

Ormai il gruppetto di amiche, ex colleghe e pensionate, che al mercoledì si concede una scorribanda turistico-culturale a Milano ( e dintorni) si è consolidato: a seconda degli impegni siamo più o meno cinque “sciure” che, lasciata l’auto al parcheggio … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, il piacere del cibo, Milano nel cuore, personali | Lascia un commento

Frutta secca.

Arachidi, noci, nocciole e mandorle ormai sono onnipresenti, in tutti i mesi dell’anno, sui banchi dei fruttivendoli e nei supermercati e insieme ad esse sono comparsi altri frutti di provenienza più esotica e dal sapore meno consueto. Un tempo, invece, … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, il piacere del cibo, passato (quasi) remoto, personali | Lascia un commento

Come e perché rinunciare alla dieta.

In realtà non sono proprio a dieta, ma cerco di controllare quello che mangio per evitare di debordare, per riuscire a continuare a salire le scale di corsa, perché sentirmi leggera mi piace e mi fa stare bene. D’estate, di … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, il piacere del cibo, personali | Lascia un commento

Desiderio d’autunno.

Dopo il caldo dell’estate attendo sempre l’autunno con impazienza, perché è una stagione che, forse per i suoi colori e i suoi profumi, che mi riempie di allegria e mi fa star bene. Se riesco ad organizzarmi, ogni anno, mi … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, il piacere del cibo, le mie montagne, personali | Lascia un commento