Archivi categoria: appunti di viaggio

Le luci della città.

Fa freddo in questi giorni a Milano e quando è l’ora del crepuscolo la temperatura sembra scendere più velocemente, ma contemporaneamente la città si accende, le vetrine luccicano, le luminarie e i festoni risplendono soprattutto nel Quadrilatero, in piazza della … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, Milano nel cuore, personali | Lascia un commento

Strasburgo.

Strasburgo è una città stupenda posta nel cuore dell’Europa, è un crocevia della storia, è un luogo simbolo del desiderio, spesso difficile e impervio, di pace che ha attraversato ( e credo attraversi ancora) l’Europa dopo gli orrori delle guerre … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, diritti e doveri, personali | Lascia un commento

Viaggi di gruppo.

Più o meno due volte all’anno (in estate e per Capodanno)  partecipo ad un viaggio di gruppo, di solito si tratta di un tour, organizzato da un’agenzia di viaggi di cui conosco la serietà e la competenza. In genere mi … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, personali | Lascia un commento

Il Museo Bagatti Valsecchi.

La casa si trova proprio nel Quadrilatero della Moda, a pochi passi dalle vetrine lussuose di via Monte Napoleone e, vista da fuori, è un edificio elegante ed austero che non lascia neppure lontanamente immaginare il fasto delle stanze del … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, impara l'arte, Milano nel cuore, passato (quasi) remoto, personali | Lascia un commento

Un regalo per i milanesi (… e non).

Da undici anni a questa parte, poco prima della festa di Sant’Ambrogio, Palazzo Marino ospita un capolavoro, proveniente da musei e collezioni prestigiose, che resta esposto nella Sala Alessi dall’inizio di dicembre fino alla metà di gennaio e può essere … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, impara l'arte, Milano nel cuore, personali | Lascia un commento

Istruzioni per l’uso.

Si sa che pochi minuti prima del decollo gli assistenti di volo illustrano, nel disinteresse generale, le istruzioni di sicurezza che vengono ripetute, pari pari, ogni volta tanto che tutti i viaggiatori hanno l’impressione di conoscerle a memoria (anche se … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, personali | Lascia un commento

Giornata piena.

Svegliarsi alle tre è una tortura, ma l’aereo non aspetta e bisogna presentarsi in aeroporto con le canoniche due ore di anticipo (che, per i brianzoli, diventano due ore e mezza), visto che l’autostrada è vuota, non dobbiamo imbarcare valigie … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, impara l'arte, personali | Lascia un commento

La volta che andammo a Parigi.

Una volta (sembra che sia passato un secolo) le gite scolastiche erano una faccenda più semplice rispetto ad ora: non c’erano i limiti di spesa con cui fare i conti (anche se non si poteva certo largheggiare), le formalità burocratiche … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, i giorni della scuola, passato (quasi) remoto, personali | Lascia un commento

Non l’avevo capito.

Non avevo capito quanto fossi stanca di lavorare fino a quando non ho smesso di lavorare e mi sono riappropriata del tempo che credevo mio, ma che, per molti anni, è stato solo in prestito. Me ne rendo conto passeggiando … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, Milano nel cuore, personali | Lascia un commento

Un piccolo esempio di civiltà.

Andare per musei, soprattutto per una famiglia con un paio di pargoletti,  non è sempre un’impresa facile, alcuni, infatti, sono piuttosto costosi (soprattutto se non si tratta di musei nazionali) e alcune iniziative lodevoli, come le domeniche gratis, presentano lo … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, impara l'arte, personali | Lascia un commento