Archivi categoria: così è la vita

Se fosse vero…

Se fosse vero che il ragazzo che agitava uno striscione con la scritta “Ama il prossimo tuo” ad un comizio è stato malmenato da alcuni militanti indispettiti sarebbe un fatto grave e, per certi versi, assolutamente incomprensibile. Incomprensibile perchè la … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, personali | Lascia un commento

Settantacinque anni fa.

Settantacinque anni fa, proprio come oggi, avveniva lo sbarco in Normandia, il D-Day preludio della liberazione della Francia e dell’Europa e della sconfitta del Nazismo. Ieri, sulle coste inglesi, sono avvenute le solenni celebrazioni dell’evento alla presenza di quasi trecento … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, diritti e doveri, passato (quasi) remoto, personali | Lascia un commento

Un pomeriggio movimentato.

E poi, all’improvviso, ieri sono arrivate le api, uno sciame ronzante che ha deciso di sostare sullo stipite di una finestra del quarto piano del condominio. Gli adulti dopo un primo momento di stupore e raccapriccio (utile anche per comprendere … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, personali | Lascia un commento

Giugno, finalmente.

”  Giugno, che sei maturità dell’anno, di te ringrazio Dio: in un tuo giorno, sotto al sole caldo, ci sono nato io, ci sono nato io… E con le messi che hai fra le tue mani ci porti il tuo tesoro, con … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, i giorni della scuola, personali | Lascia un commento

Il muro danneggiato.

Sull’angolo tra Corso Venezia e Via della Spiga, in pieno quadrilatero della moda, in una delle zone più eleganti e più curate di Milano, c’è una lastra di pietra gravemente scheggiata, che stona in modo deciso con la pulizia degli … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, Milano nel cuore, passato (quasi) remoto | Lascia un commento

Caramelle dagli sconosciuti.

“Mai accettare caramelle dagli sconosciuti” mi ripetevano i miei genitori quando mi mandavano sola per il mondo, con un po’ di trepidazione, ma consapevoli che arriva un momento in cui il cucciolo deve poter lasciare il nido. Le caramelle altro … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, diritti e doveri, personali | Lascia un commento

Ritorno alla normalità.

All’indomani dello spoglio dell’ultima scheda si può archiviare anche questa campagna elettorale (anche se in Italia ormai sembra di vivere un clima da campagna elettorale permanente) e anche i social tornano alla normalità. Spariscono le frecciate all’avversario di turno, svaniscono … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, diritti e doveri, personali | Lascia un commento

Il profumo delle rose.

Intorno alla collina stanno fiorendo le rose e il loro profumo si spande leggero nell’aria. Adoro le rose, ma non quelle recise, regalate per qualche ricorrenza, quelle rose che, splendenti quando vengono donate, ben presto intristiscono dimenticate in qualche vaso, … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, personali | 1 commento

Tra lago e cielo.

In una delle nostre piccole fughe da “pensionate d’assalto” nei giorni scorsi, tra un temporale e l’altro, abbiamo visitato Villa Monastero a Varenna, sulla sponda orientale del Lario. Il complesso ospita una Casa Museo, un centro convegni e un parco … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, personali | Lascia un commento

Strandbeesten.

Letteralmente “Strandbeesten” significa “Animali da spiaggia” ed è il nome che l’artista olandese Theo Jansen ha dato alle sue creazioni (ma forse si dovrebbe dire “creature”). Si tratta di grandi strutture mobili, costruite assemblando tubi in pvc gialli, elastici, fascette, … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, impara l'arte, personali, persone e personaggi | Lascia un commento