Archivi categoria: computer

Registro elettronico.

Ogni tanto, con ciclica puntualità, si legge da qualche parte che, “dal prossimo anno scolastico” (l’anno scolastico è sempre il “prossimo”), le valutazioni e le pagelle saranno online. Di solito, poi, non succede niente anche perchè, temo, per qualche famiglia … Continua a leggere

Pubblicato in computer, i giorni della scuola | Lascia un commento

Momentaneamente, ma solo momentaneamente.

In questi giorni, fra visite ospedaliere, pagamenti IMU, scrutini di fine anno, faccende domestiche (quelle ci sono sempre), fughe nella casa sui monti perchè è arrivata la nuova cucina, in questi giorni, dicevo, devo anche sbrigare online alcune pratiche relative … Continua a leggere

Pubblicato in computer, così è la vita, diritti e doveri | 1 commento

Il giusto rigore.

Ultimo aggiornamento su statali e internet: L’onorevole protagonista del post precedente invoca punizioni esemplari per i dipendenti statali che, in orario di lavoro, usano internet per postare i video di Repubblica. Sono assolutamente d’accordo: tutti i dipendenti statali, ma proprio … Continua a leggere

Pubblicato in computer, diritti e doveri | Lascia un commento

La maglia di lana ai tempi di facebook.

Va bene, lo ammetto, sono una mamma apprensiva e un po’ chioccia e, anche se il mio pargolo è un uomo adulto, ogni tanto avrei la tentazione di chiedergli se si è messo la “maglia di lana”, ma mi trattengo … Continua a leggere

Pubblicato in computer, così è la vita, personali | 2 commenti

Il medioevo futuro.

Ho letto, con un po’ di perplessità e qualche apprensione, la notizia relativa alla creazione di un gruppo di “templari” (così li definisce l’articolo) custodi delle chiavi in grado di far ripartire internet in caso di attacco (presumo catastrofico). Anche … Continua a leggere

Pubblicato in computer, persone e personaggi | 2 commenti

Innovazione (gioie e dolori).

In principio era il cedolino (dello stipendio) cartaceo:  lo consegnava il bidello in busta chiusa, qualche giorno dopo l’accreditamento in banca, dopo un breve controllo sulle varie voci (e qualche imprecazione) veniva archiviato in mezzo a centinaia di altri documenti … Continua a leggere

Pubblicato in computer, così è la vita, i giorni della scuola, personali | 1 commento

Si fa presto a dire equo.

Viene definito “equo compenso” il nuovo, fantasioso balzello che va a gravare sui costi di tutti, ma proprio tutti, i dispositivi di archiviazione dei dati, con il quale si intende “risarcire” preventivamente i danni provocati da ogni “possibile” violazione del … Continua a leggere

Pubblicato in computer, così è la vita, diritti e doveri, i giorni della scuola, personali | 1 commento

Ma poffarbacco.

Ricevo una simpatica mail (apparentemente) dall’account istituzionale istruzione.it Per completare il vostro account di posta elettronica istruzione.it web,è necessario rispondere a questa e-mail e immediatamente Inserisci la tua password (). Questo è un messaggio dal servizio clienti istruzione.it assistenza squadra, … Continua a leggere

Pubblicato in computer, così è la vita, i giorni della scuola, personali | Lascia un commento

La banda larga può attendere.

Niente banda larga, almeno per ora, altre sono le priorità economiche  ed è evidente che la possibilità della connessione veloce non è considerata uno strumento utile per tentare di superare la crisi. Fa riflettere il fatto che, già da diverso … Continua a leggere

Pubblicato in computer, personali | Lascia un commento

Si segnala la prematura scomparsa della terza I.

Chi si ricorda la scuola delle tre I (impresa, inglese, informatica) cavallo di battaglia nei dibattiti sull’istruzione di qualche anno fa (stile riforma Moratti per capirci)? Per ora comincia a sparire la I di informatica che non viene più considerata … Continua a leggere

Pubblicato in computer, i giorni della scuola, personali | 2 commenti