Le luci della città.

Fa freddo in questi giorni a Milano e quando è l’ora del crepuscolo la temperatura sembra scendere più velocemente, ma contemporaneamente la città si accende, le vetrine luccicano, le luminarie e i festoni risplendono soprattutto nel Quadrilatero, in piazza della Scala, in Galleria o in piazza Gae Aulenti.

E’ piacevole passeggiare in questo clima di festa e combattere il freddo pungente con una fetta di torta e un caffè caldo caldo in uno dei tanti locali che si affacciano sulle vie affollate, è divertente osservare le vetrine e commentare gli oggetti esposti, spesso stravaganti, e i prezzi altrettanto stravaganti.

La vie del centro sono punteggiate di pasticcerie storiche dalle vetrine opulente che attirano i passanti con le creazioni fantasiose che promettono dolcezze e profumi e sono un piacere per gli occhi.

Si torna a casa un po’ stanchi e infreddoliti, ma con una gioia che rincuora.

Mi sento bene e stare bene fa bene.

Milano - Natale nel Quadrilatero

Milano - Natale nel Quadrilatero

Info su Sciura Pina

Sono una ultrasessantenne, milanese, insegnante di lettere, mamma e casalinga a tempo perso. Amo la lettura, la fotografia. la montagna, il cinema, la buona cucina e viaggiare, soprattutto nella vecchia Europa. Sono curiosa, abbastanza anticonformista, mi piace osservare la realtà e farmi un'idea su tutto ciò che mi circonda. Se vuoi contattarmi scrivi a: sciurapina@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in appunti di viaggio, così è la vita, Milano nel cuore, personali. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.