Come sei diventato blogger?

Napolux ha lanciato un meme interessante, il Capitano mi ha coinvolta e, una volta tanto, non mi dispiace partecipare perchè mi permette di ripensare un po’ a questa esperienza che dura da poco più di un anno.

Chi o cosa ti ha spinto a creare un blog?

Sono da sempre una frequentatrice curiosa della rete e lo scorso anno, dopo un’estate abbastanza burrascosa, durante la quale mia madre si è ammalata, mi sono ritrovata a passare molto tempo in casa e, fatalmente, dopo aver svolto il mio lavoro e le faccende domestiche (queste ultime senza molto entusiasmo), ho cominciato a leggere qualche blog e si è fatta strada in me l’idea di cominciare a scrivere, prima di tutto per fare un po’ di ordine fra i miei ricordi d’infanzia e le mie giornate di scuola, all’inizio pensavo che l’esperienza si sarebbe conclusa in breve tempo perché, per temperamento, sono piuttosto incostante e mi stanco abbastanza presto, invece il gioco mi ha preso la mano e ora il mio post quotidiano è un appuntamento irrinunciabile.

Il tuo primo post?

Si intitola “Oggi” ed è una specie di velocissima autopresentazione, un po’ timida e impacciata…poi mi sono fatta coraggio.

Il post di cui ti vergogni di più? 

Non mi vergogno di niente, se avessi scritto qualcosa di imbarazzante o particolarmente stupido probabilmente non l’avrei pubblicato.

Il post di cui sei più fiera?

Nessuno in particolare, amo molto i post nei quali mi lascio trasportare dal filo dei ricordi.

Ora passo la parola a chi ha voglia di parlare un po’ di sè.

Info su Sciura Pina

Sono una ultrasessantenne, milanese, ex insegnante di lettere ora felicemente in pensione, mamma e casalinga a tempo perso. Amo la lettura, la fotografia. la montagna, il cinema, la buona cucina e viaggiare, soprattutto nella vecchia Europa. Sono curiosa, abbastanza anticonformista, mi piace osservare la realtà e farmi un'idea su tutto ciò che mi circonda. Se vuoi contattarmi scrivi a: sciurapina@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in blog, personali. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Come sei diventato blogger?

  1. pensierorosa scrive:

    pure io sono incostante (sono la regina degli incostanti), ma vale anche per me l’irrinunciabilità al post quotidiano…

  2. Fix Me! scrive:

    Me ne impossesso… finalmente un meme interessante!

  3. Pingback: Come sei diventato blogger? « Fix Me!

  4. Sonny&Me scrive:

    A me piace soprattutto leggere. Ho sempre letto di tutto, dall’umanesimo integrale alla carta igienica.

    Ogni tanto scrivo. Scemenze.

  5. Pingback: impressions

  6. outer scrive:

    ok mi sono aggregato anche io al post-catena 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.