La Sinagoga Centrale.

In Via Guastalla sorge la Sinagoga Centrale di Milano, un imponente edifico costruito su progetto di Luca Beltrami nel 1892 per rispondere alle esigenze di culto della comunità ebraica di Milano cresciuta numericamente nel corso dell’ottocento in seguito ai provvedimenti relativi all’emancipazione emanati in età napoleonica.

La facciata, un po’ arretrata rispetto alla strada, è in stile eclettico, elegante ed elaborata e impreziosita da  mosaici azzurro e oro, l’interno presenta una pianta basilicale a tre navate.

Durante la seconda guerra mondiale il tetto fu colpito da frammenti incendiari che distrussero quasi completamente l’edificio salvando solo l’imponente facciata.

Oggi, dopo la ricostruzione del 1953 e la ristrutturazione del 1997 la sinagoga presenta un andamento movimentato dai tre livelli diversi presenti al suo interno: il piano leggermente rialzato della sala di preghiera, luminosa ed accogliente, su cui si affaccia il matroneo soprelevato e da cui scende al piano interrato nel quale trovano spazio un piccolo oratorio e un auditorium.

La visita all’edificio è stata guidata da una gentile signora che ci ha raccontato anche molti aspetti interessanti e curiosi della vita della comunità ebraica di Milano.

Milano - Sinagoga

Info su Sciura Pina

Sono una ultrasessantenne, milanese, ex insegnante di lettere ora felicemente in pensione, mamma e casalinga a tempo perso. Amo la lettura, la fotografia. la montagna, il cinema, la buona cucina e viaggiare, soprattutto nella vecchia Europa. Sono curiosa, abbastanza anticonformista, mi piace osservare la realtà e farmi un'idea su tutto ciò che mi circonda. Se vuoi contattarmi scrivi a: sciurapina@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in appunti di viaggio, Milano nel cuore, personali. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.