Archivi categoria: appunti di viaggio

Un po’ di nostalgia.

Due anni fa, proprio in questi giorni, ero da poco reduce da un breve viaggio a Itaca, l’isola leggendaria di Ulisse, la piccola macchia verde nello Ionio, circondata da isole più grandi e per certi versi altrettanto famose come la … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, passato (quasi) remoto, personali | Lascia un commento

Dall’alto del monumento.

Dal 1896 il re Vittorio Emanuele II osserva la gente passeggiare nella grande piazza o sostare per ammirare il Duomo o attraversarla per andare frettolosamente da qualche parte (perché i milanesi vanno sempre frettolosamente da qualche parte). Dall’alto del suo … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, Milano nel cuore, passato (quasi) remoto, persone e personaggi | Lascia un commento

Uno scrigno di tesori inestimabili.

Pochi giorni fa ho potuto ammirare la “Sala delle Asse” con gli affreschi di Leonardo restituiti dopo lunghi anni di restauro all’ammirazione degli appassionati, ma Milano non è mai avara di sorprese e, anche se il cinquecentenario leonardesco “ruba” un … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, impara l'arte, Milano nel cuore, personali | Lascia un commento

Il muro danneggiato.

Sull’angolo tra Corso Venezia e Via della Spiga, in pieno quadrilatero della moda, in una delle zone più eleganti e più curate di Milano, c’è una lastra di pietra gravemente scheggiata, che stona in modo deciso con la pulizia degli … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, Milano nel cuore, passato (quasi) remoto | Lascia un commento

Il profumo delle rose.

Intorno alla collina stanno fiorendo le rose e il loro profumo si spande leggero nell’aria. Adoro le rose, ma non quelle recise, regalate per qualche ricorrenza, quelle rose che, splendenti quando vengono donate, ben presto intristiscono dimenticate in qualche vaso, … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, personali | 1 commento

Tra lago e cielo.

In una delle nostre piccole fughe da “pensionate d’assalto” nei giorni scorsi, tra un temporale e l’altro, abbiamo visitato Villa Monastero a Varenna, sulla sponda orientale del Lario. Il complesso ospita una Casa Museo, un centro convegni e un parco … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, personali | Lascia un commento

Strandbeesten.

Letteralmente “Strandbeesten” significa “Animali da spiaggia” ed è il nome che l’artista olandese Theo Jansen ha dato alle sue creazioni (ma forse si dovrebbe dire “creature”). Si tratta di grandi strutture mobili, costruite assemblando tubi in pvc gialli, elastici, fascette, … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, impara l'arte, personali, persone e personaggi | Lascia un commento

Sotto l’ombra del Moro

Nell’ambito delle celebrazioni per ricordare il quinto centenario della morte di Leonardo, dopo sei anni di accurati lavori di restauro, riapre (solo per pochi mesi) la “Sala delle Asse” al Castello Sforzesco di Milano. L’ambiente, che prende il nome dalle … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, impara l'arte, Milano nel cuore, personali | Lascia un commento

Gli asparagi rosa di Mezzago.

Ogni anno, nel mese di maggio, si celebra a Mezzago la “Sagra dell’asparago rosa” giunta quest’anno alla cinquantanovesima edizione: si tratta di un’occasione per fare festa intorno a questo pregiato prodotto della terra che vanta la “Denominazione Comunale di Origine” … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, il piacere del cibo, personali | Lascia un commento

Una città bellissima.

In questi giorni mi capita spesso di passare per Milano, per andare in ospedale a fare visita a mio zio, per sbrigare qualche formalità burocratica o, più semplicemente, per visitare qualche museo o qualche mostra e allora colgo l’occasione per … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, Milano nel cuore, personali | Lascia un commento