Archivi categoria: appunti di viaggio

Ostalgie.

“Ostalgie” è una parola entrata nei primi anni ’90 nel vocabolario tedesco per indicare un sentimento di nostalgia nei confronti della scomparsa DDR. Forse è proprio l’ostalgie, o forse è il desiderio di riscoprire un passato così vicino e pure … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, passato (quasi) remoto, personali | Lascia un commento

Nel cielo sopra Berlino.

Va bene, lo ammetto, è una cosa “da turisti”, ma non ho saputo resistere alla tentazione di salire sulla Fernsehturm, la mitica Torre della Televisione, visibile da tutta la città che, con i suoi 368 metri e rotti di altezza … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, il piacere del cibo, passato (quasi) remoto, personali | Lascia un commento

Berlino.

Fino agli anni ottanta, quando la città era ancora divisa dal muro, sono andata spesso a Berlino poi, per tanto tempo, non sono più tornata anche perchè i miei amici, che vivevano nella parte orientale della città, potevano finalmente viaggiare … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, passato (quasi) remoto, personali | Lascia un commento

Milano Liberty.

L’associazione “Italia Liberty” ha organizzato nella settimana dall’8 al 14 luglio, l”Art Nouveau Week, la prima edizione di una manifestazione, diffusa su tutto il territorio nazionale, per celebrare la corrente artistica che ha caratterizzato i primi decenni del secolo scorso. … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, impara l'arte, Milano nel cuore, personali | Lascia un commento

Istinto materno.

Ieri, per sfuggire un po’ al caldo quasi insopportabile, ho deciso di fare una passeggiata lungo l’Adda, tra Imbersago e Brivio, percorrendo l’alzaia a tratti ombrosa e ventilata. E’ stato piacevole camminare lungo il fiume, osservando gli uccelli che ne … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, personali | Lascia un commento

Il selfie del degrado.

” T’invidio turista che arrivi t’imbevi de fori e de scavi poi tutto d’un colpo te trovi fontana de Trevi ch’e tutta pe’ te….” Cantava Renato Rascel immaginando lo stupore del turista che, sbucando da una via laterale, si trova davanti l’incanto … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, ecco perché mi lamento, personali | Lascia un commento

Il Museo del Design.

A pensarci bene era quasi incredibile che Milano, da sempre laboratorio italiano del design, non avesse un museo dedicato alla creatività così vivace del secondo dopoguerra. Questa lacuna è stata colmata a partire dal mese di aprile 2019 con l’allestimento, … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, impara l'arte, Milano nel cuore | Lascia un commento

Migrantour.

E’ un’esperienza molto particolare percorrere le vie della mia città, della città che conosco ed amo, accompagnata da una guida molto particolare, un ragazzo poco più che ventenne arrivato qui dal Mali, ma è un’esperienza affascinante perchè consente di guardare … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, Milano nel cuore, personali | Lascia un commento

Un po’ di nostalgia.

Due anni fa, proprio in questi giorni, ero da poco reduce da un breve viaggio a Itaca, l’isola leggendaria di Ulisse, la piccola macchia verde nello Ionio, circondata da isole più grandi e per certi versi altrettanto famose come la … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, passato (quasi) remoto, personali | Lascia un commento

Dall’alto del monumento.

Dal 1896 il re Vittorio Emanuele II osserva la gente passeggiare nella grande piazza o sostare per ammirare il Duomo o attraversarla per andare frettolosamente da qualche parte (perché i milanesi vanno sempre frettolosamente da qualche parte). Dall’alto del suo … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, Milano nel cuore, passato (quasi) remoto, persone e personaggi | Lascia un commento