Tra poche ore.

Tra poche ore compirò sessantasei anni e sarò un po’ più vicina ai settanta che ai sessanta (come mi capita di dire ormai troppo spesso).

L’ultimo anno è stato un anno strano, il primo, dall’età di sei anni, senza scuola, il primo, dopo tanto tempo, senza lavoro, ma nonostante tutto non mi sono annoiata, non mi sono depressa, non mi sono sentita inutile e vuota (come un po’ temevo e come molti mi predicevano), anzi ho trovato un nuovo ritmo, nuovi interessi, nuove curiosità e una gran voglia di vivere.

Non rinnego nulla del mio passato, ma non ho neppure rimpianti, guardo avanti con il cuore pieno di attesa e con il desiderio di cogliere le opportunità che il tempo saprà ancora offrirmi percorrendo la strada, lunga o breve, che il futuro mi riserva.

L’unica mia preoccupazione è riuscire a tenere a bada l’adolescente che ancora si ostina a nascondersi dentro di me.

Cavenago di Brianza - Domeniche in collina 2019

Info su Sciura Pina

Sono una ultrasessantenne, milanese, ex insegnante di lettere ora felicemente in pensione, mamma e casalinga a tempo perso. Amo la lettura, la fotografia. la montagna, il cinema, la buona cucina e viaggiare, soprattutto nella vecchia Europa. Sono curiosa, abbastanza anticonformista, mi piace osservare la realtà e farmi un'idea su tutto ciò che mi circonda. Se vuoi contattarmi scrivi a: sciurapina@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in così è la vita, personali. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Tra poche ore.

  1. Dario scrive:

    “L’unica mia preoccupazione è riuscire a tenere a bada l’adolescente che ancora si ostina a nascondersi dentro di me.” 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.