Archivi categoria: personali

Uscita staordinaria.

Non dovevo uscire di casa oggi, ma i miei due portatili mi hanno lasciato a piedi (… e adesso sto scrivendo questo post con il tablet, cosa che mi rende sommamente felice) e allora, dopo fortunosi accordi telefonici, ho portato … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, personali | Lascia un commento

Torneremo a viaggiare?

Quando sento ripetere che “nulla sarà come prima” mi abbatto perché, per me, il “prima” spesso significava una valigia pronta, una carta d’imbarco, un biglietto del treno, un camminare per strade lontane e vicine, tra palazzi antichi o avveniristici, una … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, personali | 1 commento

Non perdere la speranza.

Non è facile in questo periodo affidarsi alla speranza, a quella piccola fiammella battuta dal vento che a tratti si ravviva e a tratti si affievolisce. Non è facile, certo, ma senza la forza che solo la speranza può darci … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, personali | Lascia un commento

Il lunedì dell’angelo.

Ormai tutti, o quasi, chiamano questa giornata “Pasquetta”, come se fosse un’appendice più frivola della Pasqua, ma in realtà è il “Giorno dell’Angelo” perché ricorda l’apparizione del messaggero celeste che annuncia alle donne accorse al sepolcro la lieta novella della … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, personali | Lascia un commento

Sulle montagne russe.

In questi giorni mi sento come sulle montagne russe perché alterno momenti sereni, in cui prevale l’accettazione di questa situazione così inaccettabile, a momenti di scoramento e di tristezza per questo male che sembra non avere fine. Quando sono giù … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, personali | Lascia un commento

Il tempo silenzioso dell’attesa.

Il Sabato Santo è un giorno di silenzioso ripensamento, ma quest’anno il silenzio fa quasi male. Per strada vedo pochissime persone, passa qualche auto, ma c’è una grande quiete, una quiete che aiuta a pensare e, per chi crede, a … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, personali | 2 commenti

Tutto in uno sguardo

Lo sguardo di Maria, scolpito nel marmo sofferto della Pietà Rondanini, parla più di mille parole e, soprattutto in questi momenti difficili, sembra accarezzare l’anima. In quello sguardo c’è il dolore, certamente, ma c’è anche un’infinita dolcezza, c’è empatia, c’è … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, impara l'arte, personali | Lascia un commento

La mia “fase due”

Dopo un mese abbondante di isolamento sono entrata ufficialmente nella mia personale “fase due” che non consiste, come si potrebbe credere, in un allentamento dell’attenzione, ma, al contrario, in una sorta di generale rallentamento della mia quotidianità. Ormai la porta … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, personali | Lascia un commento

La Settimana Santa.

Quest’anno, per la prima volta da che ho memoria, non parteciperò ai riti della Settimana Santa, non vivrò la celebrazione della “Missa in coena Domini” e il rito della lavanda dei piedi e venerdì non bacerò il crocefisso e sabato … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, personali | Lascia un commento

Sentimenti di umana pietà.

Pietà per noi è un sentimento di compassione e misericordia, ma per gli antichi la “pietas” rappresentava devozione religiosa, amore per la patria e rispetto per i valori della famiglia. In questo senso ho trovato nel discorso del nostro sindaco, … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, personali | Lascia un commento