Archivi categoria: fotografia

Niente selfie.

Sono tornata ad Auschwitz dopo tanti anni, con un gruppo di italiani giovani e meno giovani, accompagnati da una signora molto competente ed emotivamente coinvolta che ci ha guidati con delicatezza ed attenzione attraverso la più incredibile testimonianza della follia … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, diritti e doveri, fotografia, passato (quasi) remoto, personali | Lascia un commento

Di acqua, di terra, di cielo.

In prima, dove insegno geografia, stiamo studiando gli elementi del paesaggio, montagne, mari, pianure si avvicendano sulle pagine del libro dove le immagini non sono sempre significative. Quando arriviamo ad affrontare i fiumi osservo le fotografie, un po’ “piatte” del nostro … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, fotografia, i giorni della scuola, personali | Lascia un commento

Un mese dopo.

E’ passato quasi un mese dalla fine delle vacanze, poco più di un mese dal mio ritorno a casa dopo il viaggio, veloce, ma intenso, in Marocco e i miei occhi hanno perso l’impressione di quella luce, il mio naso … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, fotografia, personali | Lascia un commento

La valigia.

Quando devo affrontare un viaggio un po’ più impegnativo di una fuga per un week end di solito uso una valigia molto leggera dall’improbabile colore dorato, improbabile, ma utile quando devo aspettare in aeroporto perchè sul nastro trasportatore la mia valigia si … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, fotografia, personali | Lascia un commento

Con altri occhi.

Chi mi conosce sa che spesso nella mia borsetta (borsetta si fa per dire, visto che  potrebbe ricordare una piccola valigia )  c’è la macchina fotografica, pronta a catturare immagini e impressioni, pronta a trattenere emozioni e ricordi. Mi piace … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, fotografia, personali | 1 commento

Nonni in guerra.

Qualche tempo fa la foto del nonno, in partenza per la guerra di Corea, pubblicata dal nipote su un social network è diventata virale e, in breve tempo, molti hanno iniziato a cercare e a pubblicare gli scatti di giovani … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, fotografia, passato (quasi) remoto, personali | Lascia un commento

Paesaggio lunare.

Molti descrivono così la Cappadocia, per il colore delle sue formazioni geologiche di tufo calcareo scolpite da secoli di erosioni, con cui l’uomo ha imparato a convivere creando, nella roccia, insediamenti dall’aspetto fiabesco, piccole chiese rupestri, città sotterranee. Volare all’alba … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, fotografia, personali | Lascia un commento

Il volo.

Uno dei luoghi più magici della Turchia è sicuramente la Cappadocia e una delle esperienze indimenticabili di questo viaggio è stata il volo in mongolfiera all’alba sul paesaggio “lunare” di questa regione. Dopo una levataccia ad ore antelucane un pulmino mi … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, fotografia, personali | Lascia un commento

Non so da dove cominciare.

Come si fa a trovare le parole per raccontare otto giorni in Turchia densi di emozioni, di immagini, di profumi, di sogni? Allora proverò a partire dall’arrivo a Istanbul, dal traffico intenso di una città di sedici milioni di abitanti … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, fotografia, impara l'arte, personali | Lascia un commento

Sole nero.

Quando il sole si nasconde è inutile che ci sforziamo di essere razionali e “moderni”, certo ci hanno spiegato che l’eclissi è un fenomeno astronomico, certo nessuno di noi crede che le tenebre si stiano mangiando il sole, ma la … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, fotografia, passato (quasi) remoto, personali | Lascia un commento