L’antivigilia a Milano

Le scuole sono chiuse, la giornata è splendida e non freddissima e pare che il mondo intero abbia deciso di fare quattro passi tra il Quadrilatero, la Galleria e Piazza del Duomo.

Si cammina a fatica in Galleria e davanti alla Rinascente, dove nelle vetrine è stato allestito un presepe napoletano, la folla si accalca per ammirare le statuine dei personaggi intenti a praticare i più svariati mestieri.

In via di Santa Redegonda le luminarie raffigurano i personaggi della saga di “Star Wars”, mentre, davanti a Luini, si snoda la fila degli appassionati dei panzerotti.

La zona di Brera è più tranquilla, ma anche qui le vie splendono di luminarie e le vetrine scintillano eleganti e preziose.

Milano a Natale è ancora più bella del solito.

Milano (Natale 2019) - Piazza del Duomo

Info su Sciura Pina

Sono una ultrasessantenne, milanese, ex insegnante di lettere ora felicemente in pensione, mamma e casalinga a tempo perso. Amo la lettura, la fotografia. la montagna, il cinema, la buona cucina e viaggiare, soprattutto nella vecchia Europa. Sono curiosa, abbastanza anticonformista, mi piace osservare la realtà e farmi un'idea su tutto ciò che mi circonda. Se vuoi contattarmi scrivi a: sciurapina@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in appunti di viaggio, Milano nel cuore, personali. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.