Milano Liberty.

L’associazione “Italia Liberty” ha organizzato nella settimana dall’8 al 14 luglio, l”Art Nouveau Week, la prima edizione di una manifestazione, diffusa su tutto il territorio nazionale, per celebrare la corrente artistica che ha caratterizzato i primi decenni del secolo scorso.

Nell’ambito della manifestazione oggi ho partecipato ad una interessante passeggiata, attraverso il Quadrilatero del Silenzio, nella zona di Porta Venezia a Milano, alla scoperta di edifici dalle forme ricercate ed eleganti poco conosciuti perchè fuori dai percorsi turistici più famosi della città,

Oltre a Palazzo Castiglioni, che ho visitato diverse volte, mi ha colpito particolarmente Casa Campanini, una residenza di grande bellezza costruita dal 1904 al 1906 dall’architetto Alfredo Campanini che vi pose la sua residenza.

L’edificio si presenta con un portone ornato da due cariatidi che incorniciano un bellissimo cancello a ghigliottina, opera di Mazzucotelli, l’atrio d’ingresso si affaccia su un giardino interno di grande eleganza, mentre sulla destra si apre una scala finemente decorata.

Casa Campanini è un gioiello di Milano che pochi conoscono ed è un vero peccato.

Milano - Liberty Week - Casa Campanini

Info su Sciura Pina

Sono una ultrasessantenne, milanese, ex insegnante di lettere ora felicemente in pensione, mamma e casalinga a tempo perso. Amo la lettura, la fotografia. la montagna, il cinema, la buona cucina e viaggiare, soprattutto nella vecchia Europa. Sono curiosa, abbastanza anticonformista, mi piace osservare la realtà e farmi un'idea su tutto ciò che mi circonda. Se vuoi contattarmi scrivi a: sciurapina@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in appunti di viaggio, impara l'arte, Milano nel cuore, personali. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.