Una città bellissima.

In questi giorni mi capita spesso di passare per Milano, per andare in ospedale a fare visita a mio zio, per sbrigare qualche formalità burocratica o, più semplicemente, per visitare qualche museo o qualche mostra e allora colgo l’occasione per godermi un po’ la città, mangiare qualcosa in centro, magari in uno dei mille ristoranti etnici o in una trattoria dal gusto retrò o per gustare un trancio di pizza da Spontini o un panzerotto da Luini.

Mi sposto da un punto all’altro della città con la metropolitana oppure, se ho tempo da perdere, in tram per osservare le vie e la gente e i palazzi nuovissimi accanto agli edifici storici.

Milano è una città bellissima che, ogni giorno, sembra diventare ancora più bella con la sua atmosfera da città europea, con i suoi negozi eleganti, con i turisti che camminano in gruppo e si infilano in Galleria e alzano gli occhi ammirati per osservare questo “salotto buono” che un sapiente restauro ha restituito ai milanesi e agli ospiti in tutta le sua raffinata eleganza.

Mi piace vedere i turisti incolonnati per entrare a visitare il Duomo e mi viene da sorridere pensando che, tanti anni fa, quando andavo in università e il Duomo era decisamente meno pulito e il turismo di massa meno diffuso, entravo dal portone principale, gettavo un’occhiata alla cattedrale e uscivo dalla porta laterale per correre veloce in Festa del Perdono senza fare code, senza controlli, senza intoppi come se il Duomo fosse una chiesa come tante altre.

Ma allora Milano non era considerata una città turistica, allora era la città dell’industria e della finanza, e non la città ricca di cultura, fascino ed arte che oggi calano nelle sue vie e tra i suoi palazzi sempre più numerosi.

Milano - Dal Duomo

Info su Sciura Pina

Sono una ultrasessantenne, milanese, ex insegnante di lettere ora felicemente in pensione, mamma e casalinga a tempo perso. Amo la lettura, la fotografia. la montagna, il cinema, la buona cucina e viaggiare, soprattutto nella vecchia Europa. Sono curiosa, abbastanza anticonformista, mi piace osservare la realtà e farmi un'idea su tutto ciò che mi circonda. Se vuoi contattarmi scrivi a: sciurapina@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in appunti di viaggio, Milano nel cuore, personali. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.