La casa museo Boschi Di Stefano.

La casa museo Boschi Di Stefano si trova all’interno di una elegante palazzina degli anni trenta, realizzata con la supervisione dell’architetto Piero Portaluppi e situata nella zona di Corso Buenos Aires, ed è aperta al pubblico dal 2003.

Nella casa, che fu abitata fino agli anni ’60 sono collocati circa trecento quadri che facevano parte della ricchissima collezione di più di duemila opere donate al Comune di Milano da Antonio Boschi e Marieda Di Stefano (alcuni dipinti sono ora esposti al Museo del ‘900).

La collezione è una testimonianza importante dell’arte italiana del ‘900 che spazia da Severini a Boccioni, da Carrà a Casorati e Sironi, da Morandi a De Pisis, da Savinio a De Chirico, è collocata in grandi spazi caratterizzati da ampie vetrate in stile Art Déco, con arredi originali, o contemporanei acquisiti nel tempo dalla Fondazione.

Oggi il museo è visitabile grazie ai volontari del Touring Club Italiano che ne garantiscono l’apertura e la custodia, l’ingresso è gratuito e vale sicuramente la pena di immergersi in questo percorso di emozioni e di bellezza.

Milano - Casa Museo Boschi - Di Stefano

Info su Sciura Pina

Sono una ultrasessantenne, milanese, ex insegnante di lettere ora felicemente in pensione, mamma e casalinga a tempo perso. Amo la lettura, la fotografia. la montagna, il cinema, la buona cucina e viaggiare, soprattutto nella vecchia Europa. Sono curiosa, abbastanza anticonformista, mi piace osservare la realtà e farmi un'idea su tutto ciò che mi circonda. Se vuoi contattarmi scrivi a: sciurapina@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in appunti di viaggio, impara l'arte, Milano nel cuore, personali. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.