Passeggiando nella storia.

Milano è una città che affonda le proprie radici nella storia, una storia a volte gloriosa, a volte meno splendente, ma sempre interessante, Milano è una città che non sempre ostenta le testimonianze del passato, ma queste testimonianze sono entrate a far parte del tessuto urbano in modo armonioso.

Passeggiando per le sue vie può succedere di sfiorare colonne di età romana, di incontrare angoli di sapore medievale, di percorrere un impianto viario che testimonia della presenza di spagnoli, francesi e austriaci.

Basta alzare lo sguardo per ritrovare le tracce della seconda guerra mondiale o le eleganti decorazioni dei palazzi liberty e leggere la stratificazione dei secoli in piccoli segni che possono anche passare inosservati, ma che raccontano la storia, a chi li sa guardare, come se si sfogliassero le pagine di un libro illustrato.

E non basta aver percorso le stesse vie centinaia di volte per illudersi di conoscere a pieno la città, anzi, di tanto in tanto, può succedere di scoprire un particolare che, probabilmente, è sempre stato lì, ma che è sfuggito all’attenzione del passante (in questa città sempre un po’ frettoloso).

E così, pochi giorni fa, passando in una strada laterale di via Ponte Vetero, il mio sguardo si è posato su un proiettile confiscato nel muro che risale, a giudicare dalla data, alle Cinque Giornate.

Milano è una città sempre ricca di sorprese.

Milano - Proiettile delle cinque giornate

Info su Sciura Pina

Sono una ultrasessantenne, milanese, ex insegnante di lettere ora felicemente in pensione, mamma e casalinga a tempo perso. Amo la lettura, la fotografia. la montagna, il cinema, la buona cucina e viaggiare, soprattutto nella vecchia Europa. Sono curiosa, abbastanza anticonformista, mi piace osservare la realtà e farmi un'idea su tutto ciò che mi circonda. Se vuoi contattarmi scrivi a: sciurapina@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in appunti di viaggio, Milano nel cuore, passato (quasi) remoto, personali. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.