L’arte intorno.

Capita in queste giornate di grandi abbuffate di sentire la necessità di una passeggiata soprattutto per smaltire le libagioni e le calorie interiorizzate.

Capita anche che, ogni tanto, la foschia si diradi e il sole sembri improvvisamente più tiepido e l’aria sembri più tersa e allora diventa piacevole passeggiare fuori dal paese, tra gli alberi spogli e i terreni incolti.

E passeggio verso le Foppe, il laghetto poco distante, in cerca di quiete e di bellezza e la mia attenzione è attratta dagli strani disegni dei rami spogli che si riflettono sul pelo dell’acqua o dalle geometrie eleganti dei canneti.

I miei occhi sono pieni di immagini che mi ricordano dei quadri astratti, i tagli di Fontana o il rigore di Mondrian e comprendo che l’arte è intorno a me, che la bellezza è intorno a me.

Cavenago di Brianza - Le Foppe Cavenago di Brianza - Le Foppe

Info su Sciura Pina

Sono una ultrasessantenne, milanese, insegnante di lettere, mamma e casalinga a tempo perso. Amo la lettura, la fotografia. la montagna, il cinema, la buona cucina e viaggiare, soprattutto nella vecchia Europa. Sono curiosa, abbastanza anticonformista, mi piace osservare la realtà e farmi un'idea su tutto ciò che mi circonda. Se vuoi contattarmi scrivi a: sciurapina@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in così è la vita, impara l'arte, personali. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.