Allegria d’autunno.

A dispetto delle giornate sempre più corte, a dispetto della nebbiolina che alla mattina penetra nelle ossa come un lungo brivido l’autunno è una stagione che mi mette allegria perché è un periodo dell’anno profumato e colorato come se  la vita volesse prendersi una rivincita sul tempo che fugge.

L’autunno è la stagione del giallo e del rosso, il giallo degli ultimi fiori e delle foglie che appassiscono sui rami e si stendono come un tappeto frusciante al suolo, il giallo delle pannocchie appese al sole, il rosso delle bacche e del mosto ed è bello soffermarsi davanti ad un girasole quasi avvizzito che si staglia contro il cielo di un azzurro inaspettato.

Mi piace questa stagione ambivalente che ha in  sè un presagio di fine, ma è allegra come un nuovo inizio.

Moggio - Sapori e profumi 2018

Info su Sciura Pina

Sono una ultrasessantenne, milanese, ex insegnante di lettere ora felicemente in pensione, mamma e casalinga a tempo perso. Amo la lettura, la fotografia. la montagna, il cinema, la buona cucina e viaggiare, soprattutto nella vecchia Europa. Sono curiosa, abbastanza anticonformista, mi piace osservare la realtà e farmi un'idea su tutto ciò che mi circonda. Se vuoi contattarmi scrivi a: sciurapina@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in così è la vita, personali. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.