E così….

Oggi, nel pomeriggio, è cominciata la primavera (quella astronomica) con qualche ora di anticipo rispetto alla data tradizionale del 21 marzo e poco dopo si è messo a piovere e la temperatura è scesa (di nuovo) e sembra di essere ripiombati nel bel mezzo dell’inverno.

Non ci sono gemme sui rami e i fiorellini azzurri, nel prato, si sono richiusi, quasi con un brivido dopo un timido tentativo di fioritura all’apparire di un sole smorto e appena tiepido.

Comincio a non poterne più di questo clima umido e freddo, comincio a non sopportare più sciarpa e cappello e l’ombrello troppo ingombrante e la sensazione che l’inverno non debba mai finire.

Ho bisogno del sole e della sensazione di rinnovamento che la primavera porta sempre con sé.

Parnassia palustris

Info su Sciura Pina

Sono una ultrasessantenne, milanese, ex insegnante di lettere ora felicemente in pensione, mamma e casalinga a tempo perso. Amo la lettura, la fotografia. la montagna, il cinema, la buona cucina e viaggiare, soprattutto nella vecchia Europa. Sono curiosa, abbastanza anticonformista, mi piace osservare la realtà e farmi un'idea su tutto ciò che mi circonda. Se vuoi contattarmi scrivi a: sciurapina@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in così è la vita, personali. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.