Aspettando la neve.

Guardo fuori dalla finestra in attesa della neve prevista per questa notte, guardo la strada asciutta, il cielo coperto, ma sono abbastanza tranquilla perché so che, anche se ci fossero precipitazioni abbondanti, sono state prese le necessarie contromisure.

In fondo lavoro a pochi metri da casa e anche in caso di nevicate abbondanti raggiungere la mia scuola non è un problema e poi, sarò incosciente, ma la neve mi piace, mi mette allegria, mi fa venire in mente le tante giornate passate sugli sci, quando ero bambina, la gioia di affondare nel manto soffice, di scivolare lungo i pendii, di sciare fino a quando i muscoli diventano rigidi per il freddo e la fatica, di gustare una cioccolata calda con il primo gancio degli scarponi aperto e la voglia di tornare sulle piste fino a quando il sole scivola dietro le montagne e cominciano a scendere le prime ombre della sera.

luce e neve

Info su Sciura Pina

Sono una ultrasessantenne, milanese, ex insegnante di lettere ora felicemente in pensione, mamma e casalinga a tempo perso. Amo la lettura, la fotografia. la montagna, il cinema, la buona cucina e viaggiare, soprattutto nella vecchia Europa. Sono curiosa, abbastanza anticonformista, mi piace osservare la realtà e farmi un'idea su tutto ciò che mi circonda. Se vuoi contattarmi scrivi a: sciurapina@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in così è la vita, personali. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.