Archivi del mese: Ottobre 2017

Quarant’anni.

Oggi sarebbero stati quarant’anni di vita insieme, anzi, a ben vedere, “sono” quarant’anni di vita insieme anche se tu, fisicamente, non sei più al mio fianco eppure ti sento sempre qui, vicino a me, che continui a condividere, come hai … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, personali | Lascia un commento

L’intervallo.

I ragazzi di terza media hanno il raro privilegio di trascorrere l’intervallo nello spazio dietro l’edificio della scuola, dove ci sono un po’ di alberi, una pista ciclabile e qualche panchina. Fino allo scorso anno l’intervallo era una specie di … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, i giorni della scuola, personali | Lascia un commento

Partire e tornare.

Non importa quanto sia lungo il viaggio, il ritorno è sempre uguale, mi infilo sull’ascensore trascinandomi trolley e zaino e poi riapro la porta di casa e, di colpo, mi ritrovo nel mio mondo, abituale e rassicurante. La casa accoglie … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, personali | Lascia un commento

Il Palazzo

C’è un luogo a Londra dove credo che tutti i turisti prima o poi si ritrovino ed è il cancello di Buckingham Palace. Nello spazio tra il grande monumento alla Regina Vittoria, che occupa il centro dell’ampio piazzale, e la cancellata … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, personali | Lascia un commento

La meraviglia.

Anche se due giorni sono veramente pochini per visitare una città come Londra, così vasta, così ricca di monumenti e di atmosfere, non ho potuto fare a meno di dedicare un po’ di tempo al British Museum che, fin da … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, i giorni della scuola, impara l'arte, personali | Lascia un commento

Double-decker

Se la metropolitana londinese è comoda e veloce (quando non succede qualche imprevisto che blocca i vagoni in galleria per parecchi minuti) l’autobus a due piani, il mitico Double-decker rosso, è un mezzo di trasporto fantastico per attraversare la città. … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, personali | Lascia un commento

Sir Winston.

Passeggiando per Londra si ha la netta impressione che gli Inglesi non abbiano ancora definitivamente metabolizzato quello che chiamano il “Blitz”, perchè la città è punteggiata di monumenti e targhe che ricordano le vittime e la reazione dei cittadini ai … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, passato (quasi) remoto, personali, persone e personaggi | Lascia un commento

Al pub.

Durante il week end a Londra, per il pranzo e la cena abbiamo scelto di frequentare i pub e ho trovato sempre un’atmosfera particolare, rilassante e tranquilla, anche quando sono gremiti di avventori che trascorrono il tempo tra chiacchiere e … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, il piacere del cibo, personali | Lascia un commento

Non so da che parte incominciare…

Non so da che parte incominciare a ripercorrere il week end trascorso a Londra, un week end così intenso, così ricco di immagini e suoni da sembrare lungo una settimana. L’aereo decolla da Linate che è quasi l’alba e, grazie … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, personali | Lascia un commento