Di acqua, di terra, di cielo.

In prima, dove insegno geografia, stiamo studiando gli elementi del paesaggio, montagne, mari, pianure si avvicendano sulle pagine del libro dove le immagini non sono sempre significative.

Quando arriviamo ad affrontare i fiumi osservo le fotografie, un po’ “piatte” del nostro libro e mi chiedo come risvegliare l’interesse un po’ sonnolento dei ragazzini: in fondo però è facile per noi che viviamo in Lombardia che è una terra di acque e di cielo, quel cielo “così bello quand’è bello” come scriveva il Manzoni, innamorato anche lui di questi luoghi.

Scelgo qualche fotografie tra quelle che ho scattato passeggiando lungo l’Adda e il canale della Martesana e le proietto sulla lim e posso spiegare la lezione mentre scorrono le immagini dei “Tre Corni” così cari a Leonardo e delle rapide, il traghetto di Imbersago che scivola leggero sul filo della corrente, i ponti arditi come quello di San Michele, le chiuse e le dighe a palizzate.

L’interesse dei ragazzi si risveglia anche perchè, di colpo, le nozioni un po’ astratte del libro diventano vive: molti di loro hanno percorso il corso dell’Adda durante qualche gita domenicale con le famiglie ed ora ritrovano i luoghi che avevano osservato forse distrattamente e scoprono di sapere molte cose che non credevano di sapere.

E’ sempre bello riuscire ad agganciare il libro alla loro esperienza.

Lungo l'Adda tra Porto e Paderno

Info su Sciura Pina

Sono una ultrasessantenne, milanese, ex insegnante di lettere ora felicemente in pensione, mamma e casalinga a tempo perso. Amo la lettura, la fotografia. la montagna, il cinema, la buona cucina e viaggiare, soprattutto nella vecchia Europa. Sono curiosa, abbastanza anticonformista, mi piace osservare la realtà e farmi un'idea su tutto ciò che mi circonda. Se vuoi contattarmi scrivi a: sciurapina@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in appunti di viaggio, fotografia, i giorni della scuola, personali. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.