Archivi del mese: Giugno 2016

Out.

Quando al pomeriggio vado a trovare mia madre cerco sempre di tenerla aggiornata sui fatti dell’attualità anche perchè, quando ancora ci vedeva, mia madre leggeva giornali, seguiva trasmissioni televisive, cercava, insomma, di tenersi sempre aggiornata. In questi giorni, forse a … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, personali | Lascia un commento

E poi, alla fine…

E poi, dopo qualche giornata di afa quasi insopportabile, dopo ore passate ad ascoltare commenti politici su ballottaggi e Brexit, il mio desiderio di montagna, di fresco, di tranquillità ha avuto il sopravvento e sono scappata tra le mia montagne, … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, i giorni della scuola, le mie montagne, personali | Lascia un commento

Quando il popolo è sovrano.

Il referendum potrebbe sembrare l’espressione massima della democrazia ( e almeno teoricamente lo è), ma spesso è lo strumento che permette alla politica (e ai politici) quando non è più in grado di trovare soluzioni, mediazioni e risposte, di spogliarsi … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, diritti e doveri, personali | Lascia un commento

Keep calm and Brexit.

Non so se gli inglesi che hanno scelto di uscire dall’Unione Europea l’abbiano pensata giusta o abbiano fatto un errore di portata storica, forse è un po’ presto per capire il contraccolpo che questa decisione avrà sui mercati finanziari, sull’economia … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, personali | Lascia un commento

Lassù sulle montagne.

Quando comincia a far caldo e vagolo per casa in stato confusionale i miei occhi cercano, nella foschia dell’orizzonte, il profilo delle mie montagne, le montagne amiche che conosco da quando son nata, che amo percorrere con lo sguardo alla … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, le mie montagne, personali | Lascia un commento

Per passare la serata.

Non abbiamo voglia di uscire e  stiamo in casa, davanti alla televisione a guardare la partita, anche perché gioca la Nazionale. Si tratta di una partita assolutamente inutile, visto che la nostra squadra ha già vinto “trionfalmente” il girone di … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, personali, televisione | 1 commento

Domani la maturità.

Una volta l’esame di maturità iniziava inesorabilmente il primo giorno di luglio, dopo un mese trascorso in uno studio matto e disperatissimo, dopo notti afose invase da stormi di agguerritissime zanzare e mentre i nostri compagni più giovani stavano già … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, i giorni della scuola, passato (quasi) remoto, personali | Lascia un commento

A bassa voce.

Purtroppo il mio lavoro mi ha regalato una voce potente, infatti è inevitabile che  parlare per molte ore, per molti anni, ad una classe, magari un po’ vivace, faccia dimenticare quanto sia importante riuscire a mantenere un tono di voce … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, personali | Lascia un commento

Misteri dei prefissi.

E anche quest’anno il temutissimo test Invalsi (la prova nazionale, uguale per tutti, quella “che fa media” e che, di solito, rovina la media)  è archiviato, anzi, a dir la verità, non ha generalmente prodotto i danni paventati da allievi e … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, i giorni della scuola | Lascia un commento

Keep calm and smile.

Svegliarsi con un anno in più sulle spalle era divertente quando di anni ne avevo venti o giù di lì, adesso forse mi diverto un po’ meno perchè ogni giorno i capelli sono un po’più grigi,ogni tanto le ginocchia si … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, personali | 3 commenti