Archivi del giorno: 28 Marzo 2016

Come Dorian Gray.

Ogni tanto mi sento come Dorian Gray, ma alla rovescia. Il personaggio di Oscar Wilde, infatti, nascondeva in soffitta un ritratto, somigliante e bellissimo, che invecchiava al posto suo e si deteriorava per la vita dissoluta del giovane che, invece, … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, i giorni della scuola, personali | Lascia un commento