Senza prezzo.

Mi veglio alle nove, butto uno sguardo all’orologio e vado in ansia nel tentativo di ricordare a che ora devo andare a scuola, mi chiedo disperata come ho fatto a non sentire la sveglia e, mentre cerco le ciabatte che si infilano nei recessi più improbabili, all’improvviso mi sovviene che è domenica.

Ricado sul cucino e continuo a dormire almeno per un’altra ora.

Poi mi alzo, preparo un caffè col pilota automatico e mentre aspetto che il profumo invada tutta la cucina mi affaccio alla finestra, copro che anche oggi il servizio meteorologico non c’ha preso, non sta piovendo, come pevisto, anzi all’orizzonte si allarga una striscia di azzurro e una fettina di sole scivola sui mobiletti della cucina.

Sono piccole cose, lo so, ma bastano a mettermi di buonumore.

Cominciare la giornata con un sorriso non ha prezzo.

Info su Sciura Pina

Sono una ultrasessantenne, milanese, ex insegnante di lettere ora felicemente in pensione, mamma e casalinga a tempo perso. Amo la lettura, la fotografia. la montagna, il cinema, la buona cucina e viaggiare, soprattutto nella vecchia Europa. Sono curiosa, abbastanza anticonformista, mi piace osservare la realtà e farmi un'idea su tutto ciò che mi circonda. Se vuoi contattarmi scrivi a: sciurapina@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in personali. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.