Archivi del giorno: 9 Maggio 2008

Stradario della memoria.

La mia generazione sente ancora un brivido all’udire il nome di due vie: via Fani e via Caetani. In mezzo c’era via Gradoli, ma quello lo avremmo scoperto solo più tardi. E poi c’è piazza Fontana, piazza della Loggia, la … Continua a leggere

Pubblicato in diritti e doveri, passato (quasi) remoto | 2 commenti

L’oggetto misterioso.

Quando ero ragazzina passavo il mio tempo libero giocando (molto) e leggendo moltissimo, uscivo raramente con le amiche, magari facevo un giro in bici o a piedi per le vie del paese (per dare un’occhiata di straforo alla fauna maschile), … Continua a leggere

Pubblicato in in biblioteca, personali | 6 commenti