Tranquillità, finalmente.

Dopo settimane (per fortuna poche) di una campagna elettorale abbastanza noiosa, ma comunque a “reti unificate”, dopo il week end dedicato al voto (più o meno utile), dopo la settimana di commenti, analisi, controanalisi, tra Vespa e Mentana, in attesa di conoscere la composizione del futuro governo e i primi provvedimenti, finalmente possiamo concederci un fine settimana tranquillo.

Peccato che, almeno dalle mie parti, l’inverno si stia concedendo l’ultimo (si spera) colpo di coda confermando la saggezza popolare che un tempo recitava”aprile ogni giorno un barile”, altrimenti varrebbe proprio la pena di concedersi un pomeriggio di passeggiate tranquille nei prati.

E invece la pioggia e il vento freddo mi tengono chiusa in casa e allora, visto che, eccezionalmente,  non ho montagne di vestiti da stirare e non è il caso di lustrare i vetri (tanto la pioggia battente me li sporcherebbe subito) penso che passerò il week end regalandomi i piaceri dell’ozio: un po’ di lettura, un po’ di riposo e i pensieri lasciati in libertà.

Info su Sciura Pina

Sono una ultrasessantenne, milanese, ex insegnante di lettere ora felicemente in pensione, mamma e casalinga a tempo perso. Amo la lettura, la fotografia. la montagna, il cinema, la buona cucina e viaggiare, soprattutto nella vecchia Europa. Sono curiosa, abbastanza anticonformista, mi piace osservare la realtà e farmi un'idea su tutto ciò che mi circonda. Se vuoi contattarmi scrivi a: sciurapina@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in personali. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Tranquillità, finalmente.

  1. maria angela scrive:

    buona lettura e buon riposo
    …e un pensiero bello che si faccia acchiappare, tra tanti
    saluti
    m.ang

  2. red_fox scrive:

    Brava, fai bene. Ogni tanto bisogna resettare la vita per riprendere forze. Buon week end.

  3. filo scrive:

    In riviera stamattina è tornato il sole e spira un forte vento di levante
    che solleva creste bianche sull’indaco, turchese, blu del mare.
    Con questa luce l’orizzonte è lontanissimo e talmente chiaro che sembra invitare ad oltrepassarlo.
    Buon fine settimana, Sciura Pina e a tutti i tuoi visitatori.

  4. kinnie scrive:

    Ti leggo sempre con grande piacere e interesse e sono contenta che ogni tanto ti riposi.
    Come sta tuo marito?
    Se vuoi dare un’occhiata al mio blog, mi saranno graditi i tuoi consigli.
    Ti saluto
    Paola

  5. enrico scrive:

    ogni tanto un pò di sano relax ci vuole.
    oggi sono stato tutto il pomeriggio a sistemare il giardino. domani mattina a prender messa in una chiesa dove ho un impianto audio in prova (speriamo me lo comprino) e pomeriggio ad un battesimo. Quindi….invidia per la tua domenica di santa pace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.