Lo sportello del frigorifero.

Non so a casa vostra, ma da noi, se dobbiamo mettere in evidenza qualcosa, ci serviamo dello sportello del frigo.

Di solito è possibile imbattersi in liste della spesa, promemoria, fotografie, cartoline, un tempo persino nei disegni che il cucciolo di casa portava tutto fiero dalla scuola materna, il tutto ancorato con coloratissime figure magnetiche che ogni tanto, non reggendo il peso dei fogli sparsi, crollano miseramente sul pavimento.

Ecco, riprendendo il discorso di Outer, il mio tumblelog è un po’ come lo sportello del frigo (e guarda caso l’ho chiamato proprio “sul Frigo“), non è un blog, ma uno spazio dove appiccico i miei appunti, i miei promemoria, le notizie che, magari, non mi servono subito, ma vorrei poter ripescare in breve tempo, i link dei siti che mi potrebbero essere utili, le fotografie che mi piace avere a portata di mano.

Non ho neanche bisogno di calamite colorate, mi basta pigiare il tasto “share on Tumblr” e il mio appunto è già lì, incollato.

Come capita anche nella mia cucina, gli amici possono passare e dare un’occhiata, non ci sono segreti.

tumb

Info su Sciura Pina

Sono una ultrasessantenne, milanese, ex insegnante di lettere ora felicemente in pensione, mamma e casalinga a tempo perso. Amo la lettura, la fotografia. la montagna, il cinema, la buona cucina e viaggiare, soprattutto nella vecchia Europa. Sono curiosa, abbastanza anticonformista, mi piace osservare la realtà e farmi un'idea su tutto ciò che mi circonda. Se vuoi contattarmi scrivi a: sciurapina@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in blog, personali. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.