E’ già passato un anno.

Stento a crederci persino io, ma è già passato un anno da quando ho aperto, timidamente e con qualche perplessità, questo blog.

Un anno fa, visto che le mutate condizioni familiari mi costringevano a passare più tempo in casa, avevo deciso di provare a scrivere di me, di raccattare nel solaio della mia memoria i ricordi più o meno sbiaditi, di dire la mia su quello che capita intorno e così, affidandomi alla consulenza tecnica del mio guru personale, ho iniziato l’avventura di questo blog.

Piano piano ho imparato ad affrancarmi dalla totale dipendenza dal mio tecnico di fiducia e a elaborare le mie pagine secondo i miei gusti (in fondo ho una laurea in filologia classica e decodificare i codici è un po’ il mio mestiere).

Ho cominciato a scrivere, quindi, di me e per me, senza curarmi di avere un pubblico (neanche i venticinque lettori di manzoniana memoria), gironzolando fra gli altri blog in punta di piedi, poi è comparso, al termine di un post, il primo commento e ho scoperto che c’era effettivamente qualcuno che leggeva i miei vaneggiamenti: da allora mi sono sentita circondata da un piccolo gruppo i persone (posso dire di amici?) che nel tempo è andato modificandosi, crescendo di numero, delineandosi con contorni precisi.

Ringrazio tutti per l’attenzione, per la simpatia e per l’affetto che avete voluto donarmi.

Un abbraccio.

Info su Sciura Pina

Sono una ultrasessantenne, milanese, ex insegnante di lettere ora felicemente in pensione, mamma e casalinga a tempo perso. Amo la lettura, la fotografia. la montagna, il cinema, la buona cucina e viaggiare, soprattutto nella vecchia Europa. Sono curiosa, abbastanza anticonformista, mi piace osservare la realtà e farmi un'idea su tutto ciò che mi circonda. Se vuoi contattarmi scrivi a: sciurapina@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in blog, personali. Contrassegna il permalink.

13 risposte a E’ già passato un anno.

  1. Signor Ponza scrive:

    E’ sempre un piacere leggerti, quindi grazie a te. Anche se non commento assiduamente, leggo (quasi) sempre quello che scrivi con molto interesse. 😉

  2. Pepenero scrive:

    e allora tantissimi auguri! Mi associo alle parole del Signor Ponza: leggerti è un vero piacere.

  3. lostinthesky scrive:

    e’ un piacevole appuntamento quotidiano, di svago e di istruzione, siamo noi che dobbiamo ringraziarti

  4. Ariss scrive:

    E’ da poco che gironzolo per la blogosfera, per il piacere di leggere il pensiero ed il sapere degli altri e naturalmente per confrontare le mie idee con quelle degli altri; il suo blog mi piace perchè è pulito, senza fronzoli; i suoi post sono puntuali, intelligenti, attenti.
    Le auguro una buona continuazione.

    Ariss

  5. Fe scrive:

    Si può dire buon… compli-blog? 😉
    Mi piace leggerti, mi piace quello che scrivi e soprattutto come lo scrivi. Per non parlare delle tue meravigliose foto.

  6. kit scrive:

    tanti auguri… 🙂

  7. Alberto scrive:

    Auguri, non è molto che ti ho scoperto e non ti mollo

  8. aigle scrive:

    Mi associo ai commenti di ‘Ariss’…
    Leggerti è un vero piacere!!!

    Grazie e buona continuazione!
    Aigle

  9. enrico scrive:

    Buon compli-blog allora

  10. sonia scrive:

    Beh, semplicemente auguri!
    È un piacere leggere queste pagine!
    sonia

  11. chit scrive:

    Abbiamo iniziato quasi insieme allora…
    Sai, credo che anche in questo mondo come in quello reale ci sia poco di “donato” e molto di meritato. Quindi non solo AUGURI ma anche COMPLIMENTI per come ti sei posta in questo mondo.

  12. ami scrive:

    mi associo ad Alberto, continua così e auguri!

  13. roselia scrive:

    grazie a te che ci delizi con i tuoi pensieri…
    auguroni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.