Archivi categoria: così è la vita

Polonia.

Sono in partenza per la Polonia, ancora una volta, ma benchè ci sia stata diverse volte, credo cinque, fin da quando varcare la frontiera richiedeva il passaporto, il visto e una discreta dose di spirito di adattamento, non vedo l’ora … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, passato (quasi) remoto, personali | Lascia un commento

Gli eroi quotidiani.

Nelle emergenze ci sono sempre i vigili del fuoco, i volontari della protezione civile, gli uomini delle forze dell’ordine e li chiamiamo eroi perché li vediamo all’opera, infaticabili, quando crolla un ponte o scompare nel nulla una persona cara o … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, diritti e doveri, personali | Lascia un commento

Casa Manzoni.

Lecco è la città manzoniana per antonomasia, anche se lo scrittore visse solo per brevi periodi nella città lariana fino a quando, nel 1818, vendette la dimora paterna del Caleotto, tuttavia a Lecco è ambientato il romanzo che lo ha … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, in biblioteca, personali, persone e personaggi | Lascia un commento

Escursione termica.

Dopo una settimana passata nella torrida  pianura, tra afa, zanzare, notti insonni e nessuna voglia di mangiare sono scappata per qualche giorno tra le mie montagne. Questa notte, quando finalmente ho potuto abbandonarmi ad un sonno ristoratore, non ho potuto … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, le mie montagne, personali | Lascia un commento

La centrale idroelettrica di Crespi d’Adda.

Una meta interessante per una gita (magari in una giornata meno afosa di oggi) può essere il villaggio operaio di Crespi d’Adda (di cui ho scritto spesso) con la visita guidata alla piccola centrale idroelettrica che sorge ai piedi della … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, passato (quasi) remoto, personali | Lascia un commento

Il telaio e il museo.

Al Museo della Scienza e della Tecnica di Milano c’è un telaio degli inizi del ‘900, un telaio per tessuti da arredamento, preziosi ed eleganti. Di fianco al telaio c’è un pannello con la spiegazione del funzionamento  e la provenienza: … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, passato (quasi) remoto, personali | Lascia un commento

Pellegrinaggi.

Ci sono luoghi dove, a volte, torno non per vedere un panorama o un monumento, ma perchè spinta quasi da una necessità, dal bisogno di ricordare, dal pensiero che sia un dovere tornare. Uno di quei luoghi è la Stazione … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, diritti e doveri, passato (quasi) remoto, personali | Lascia un commento

… a riveder le stelle

L’eclissi di luna “del secolo” è arrivata ed è passata, lasciando un po’ di delusione in molti perchè, almeno dalle nostre parti, la luna si  è fatta attendere non poco, nascosta sotto l’orizzonte e poi dietro un velo di nubi … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, personali | Lascia un commento

I diritti degli animali.

I cani, si sa, hanno il “diritto” di abbaiare anche se, logicamente, deve essere cura dell’umano con cui convivono mettere in atto tutte le condizioni che permettano agli animali di non provare disagio, paura, dolore e aggressività e che consentano … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, diritti e doveri, ecco perché mi lamento, personali | Lascia un commento

Le signore che si fermano.

Un tempo, quassù in montagna, usare il cellulare era un’impresa, la copertura era un po’ “ballerina” e alcune zone in centro paese sembravano il “triangolo delle Bermuda” (quando si attraversavano alcune vie i telefonini entravano magicamente in stato catatonico). C’erano … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, le mie montagne, personali | Lascia un commento