Archivi categoria: i giorni della scuola

Saluti.

Nell’ultimo collegio dei docenti  tira un’aria particolare, l’aria da quasi vacanza: si tirano le somme dell’anno scolastico appena concluso con lo sguardo già rivolto al prossimo. Fa sempre caldo nella sala dove siamo accalcati, anche se i temporali degli ultimi … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, i giorni della scuola, personali | Lascia un commento

Un libro per l’estate.

Anzi “almeno tre libri per l’estate” è il compito per le vacanze che ho assegnato ai miei ragazzi gettando nel più nero sconforto alcuni e riempiendo di giubilo altri. Come al solito ho consigliato una serie di letture: qualcuno mi … Continua a leggere

Pubblicato in i giorni della scuola, in biblioteca, personali | Lascia un commento

Esami e guerre.

Non ricordo che cosa avessi capito, nel lontano giugno del ’67, della Guerra dei Sei Giorni, ma evidentemente pensavo di saperne abbastanza da scriverne nel mio tema dell’esame di terza media. I giornali parlavano di luoghi che poi mi sarebbero … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, i giorni della scuola, passato (quasi) remoto, personali | Lascia un commento

Come in un acquario.

Il primo giorno senza ragazzi, senza lezioni, senza campanella e schiamazzi e litigi e corse sul prato ha sempre una strana atmosfera. E’ domenica e la domenica è sempre un giorno di vacanza, ma la prima domenica dopo la chiusura … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, i giorni della scuola, personali | Lascia un commento

Ricordando l’Alsazia.

Sembra ieri eppure sono passati già cinque anni dal viaggio d’istruzione in Alsazia: per le strade di Strasburgo e di Colmar, lungo la linea Maginot e  nel silenzio del campo di concentramento di Natzweiler-Struthof. I ragazzini che ricordo incantati e stupiti davanti all’imponenza … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, i giorni della scuola, personali | Lascia un commento

Il tempo della carta.

L’ultima settimana di scuola è il tempo in cui si tirano le somme di un anno, sono i giorni delle relazioni finali nelle quali si ripercorre il lavoro svolto, anche se le parole scritte hanno la freddezza formale e quasi asettica della … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, i giorni della scuola, passato (quasi) remoto, personali | Lascia un commento

Pochi giorni.

Ormai è cominciato il conto alla rovescia, calcolando che c’è di mezzo il ponte della Festa della Repubblica e che giovedì prossimo ci saranno grandi festeggiamenti i giorni di lezione “vera” sono proprio pochini. Sono giorni roventi perchè là fuori … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, i giorni della scuola, personali | Lascia un commento

Notte sul lago.

Mentre i ragazzi si preparano per andare a letto passo qualche minuto fuori dalla casa, seduta su un muretto in riva al lago, le voci arrivano sempre più affievolite, le persiane si chiudono come palpebre sugli occhi stanchi, le luci … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, i giorni della scuola, personali | Lascia un commento

Vele al vento.

Una delle classi prime nelle quali insegno ha partecipato, in questi giorni, al corso di vela a Dervio, sulle rive del lago di Como. Il progetto prevede il viaggio in treno, che per i ragazzini di prima armati di valigia, … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, i giorni della scuola, personali | Lascia un commento

Si prega di non farli girare.

Si chiamano Fidget spinner e sono il giocattolo del momento, almeno a giudicare dal fatto che in alcuni siti di e-commerce si esauriscono a vista d’occhio. Servirebbero ad alleviare lo stress e a favorire la concentrazione nei momenti di particolare noia, … Continua a leggere

Pubblicato in i giorni della scuola, personali | 1 commento