Archivi categoria: personali

Si prega di non farli girare.

Si chiamano Fidget spinner e sono il giocattolo del momento, almeno a giudicare dal fatto che in alcuni siti di e-commerce si esauriscono a vista d’occhio. Servirebbero ad alleviare lo stress e a favorire la concentrazione nei momenti di particolare noia, … Continua a leggere

Pubblicato in i giorni della scuola, personali | 1 commento

Palinsesti quasi estivi (ovvero il ritorno di Don Camillo e Peppone).

Quando si avvicina l’estate le televisioni tendono a concentrarsi un po’ meno sull’auditel, i palinsesti si fanno meno aggressivi  e si torna a rispolverare inossidabili “vecchie glorie” che comunque riscuotono sempre un po’ di attenzione. In questo periodo quasi estivo, … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, in biblioteca, mondo di celluloide, passato (quasi) remoto, personali, televisione | Lascia un commento

Per i grandi lettori di domani.

Oggi, nel parco del paese, sono spuntate due graziose casette gialle, una posizionata all’altezza degli occhi di un adulto, l’altra sistemata molto più in basso. Si tratta di casette speciali, piccoli scaffali dove chiunque può collocare libri e chiunque può … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, in biblioteca, personali | Lascia un commento

Intervallo.

Agli albori delle trasmissioni televisive, quando si verificava qualche problema tecnico o c’era una pausa tra due programmi, andava in onda l’intervallo, lo stacchetto breve o lungo che penso molti della mia generazione ricordino persino con un po’ di tenerezza. … Continua a leggere

Pubblicato in passato (quasi) remoto, personali, televisione | Lascia un commento

Opere d’arte.

Quando la natura dà spettacolo possiamo solo stupirci. Architettura: tecnica mista vetro e nubi.

Pubblicato in fotografia, Milano nel cuore, personali | Lascia un commento

Incanto.

Uno dei motivi che mi fanno amare le mie camminate tra i prati e i boschi è la possibilità di lasciarmi catturare dall’incanto dei colori e delle forme della natura. Nei petali dei fiori, nelle ali variopinte delle farfalle che … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, personali | Lascia un commento

In canoa.

Il progetto sport della nostra scuola prevede che le terze vadano all’Idroscalo (il mare di Milano) per la lezione di canoa e quest’anno, anche se non insegno in una terza, ho accompagnato un gruppo a causa di una serie di coincidenze … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, i giorni della scuola, Milano nel cuore, personali | Lascia un commento

Meno di un mese.

E’ incredibile, ma ormai alla fine dell’anno scolastico manca meno di un mese e poi cominceranno le vacanze (sempre brevi purtroppo) e poi i miei cuccioli rientreranno a scuola come ragazzi di terza media, già proiettati verso la scelta della … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, i giorni della scuola, personali | Lascia un commento

Maggio.

Nella più pura tradizione cattolica maggio è il mese dedicato alla Madonna, il mese in cui si recita con più fervore il rosario e la gente del paese (sempre meno numerosa per la verità) si spinge spesso a piedi al … Continua a leggere

Pubblicato in passato (quasi) remoto, personali | Lascia un commento

Questione di mira.

Non tutti abbiamo una mira da Guglielmo Tell: per esempio se io avessi dovuto centrare la mela posta sulla testa di un figlio con una freccia avrei avuto dei seri problemi, a meno che la mela non fosse stata della … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, diritti e doveri, ecco perché mi lamento, personali | Lascia un commento