Archivi categoria: personali

Figli delle stelle.

In molti racconti di fantascienza spesso è narrato un viaggio interplanetario, un viaggio lunghissimo che dura anni e anni con gli astronauti che attraversano lo spazio in una sorta di animazione sospesa per poi risvegliarsi a decine di anni luce … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, in biblioteca, personali | Lascia un commento

Il tempo e i sogni.

Quando i miei ragazzi sono un po’ irrequieti e chiacchierano e si distraggono perdendo tempo, come purtroppo succede abbastanza spesso, di solito interrompo la lezione e faccio una “tirata” che sortisce l’effetto di riportare il silenzio tra i muri dell’aula. … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, i giorni della scuola, personali | Lascia un commento

Passi silenziosi.

Mi affascinano le architetture sobrie, mi affascinano i palazzi antichi dai portici eleganti dove le colonne si susseguono in un gioco di luci ed ombre. Mi piace passeggiare sotto le volte, soprattutto quando in giro non c’è nessuno, e il … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, impara l'arte, personali | Lascia un commento

Pulizie di (quasi) primavera.

Il portatile nuovo è sul tavolo, lustro e velocissimo anche perché inesorabilmente vuoto. A poco a poco carico i programmi che sono abituata ad usare, le icone familiari compaiono sulla barra del desktop. Di fianco c’è un hard disk esterno … Continua a leggere

Pubblicato in computer, così è la vita, passato (quasi) remoto, personali | Lascia un commento

Le cattive abitudini.

Basta camminare per strada per osservare tantissimi, giovani e meno giovani, con la testa china e gli occhi puntati sullo schermo dello smartphone, intenti a leggere un messaggio, a chattare, a condividere foto incuranti di ciò che accade intorno, del … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, diritti e doveri, personali | Lascia un commento

Primi tepori.

Esco di casa, senza guanti, senza cappello, l’aria è tiepida e piacevole e finalmente cammino non per andare da qualche parte o per sbrigare qualche commissione, ma per il gusto di camminare. Attraverso il parco  ancora vuoto, non è ancora … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, personali | Lascia un commento

Un attimo di respiro.

Ogni giorno, dopo il suono dell’ultima campanella della giornata, gli insegnanti dell’ultima ora si ritrovano in aula professori per riporre i libri nei cassetti, per sistemare le ultime “sudate carte”, per respirare un po’. Capita spesso di indugiare, magari per … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, i giorni della scuola, personali | 1 commento

Milano ai tropici.

Una volta c’erano gli orti di guerra e Piazza del Duomo aveva visto la sua pavimentazione trasformata in un campo di grano (un po’ come in una  pubblicità degli anni novanta) con tanto di contadini intenti alla mietitura. I tempi … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, Milano nel cuore, personali | Lascia un commento

Da-da-un-pa.

Ogni tanto capita anche a me di guardare la televisione, soprattutto quando sono un po’ stanca e ho bisogno di starmene raggomitolata sul divano con una tisana profumata, e questa sera, forse un po’ per pigrizia mi sono fermata su … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, passato (quasi) remoto, personali, persone e personaggi, televisione | Lascia un commento

Diecimila passi.

Mi sforzo di farli ogni giorno i diecimila passi (puntigliosamente contati dall’apposita “app” sul telefonino), anche quando il tempo è grigio e fa freddino o scappa qualche goccia di pioggia da un cielo particolarmente arcigno. E poi mi impegno a … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, personali | Lascia un commento