Archivi categoria: parliamo di donne

A tutte le Giuliette

Ho conosciuto tante Giuliette nella mia carriera: tante ragazzine innamorate probabilmente dell’amore, abbagliate da uno sguardo, incuranti del tragico destino della Giulietta che è diventata l’icona dell’amore stesso ( a loro certamente non accadrà nulla di simile, il loro amore … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, parliamo di donne, poesia | Lascia un commento

Una lunga vita.

Domani mia madre compirà novant’anni, novant’anni pieni, intensi, novant’anni nei quali ha vissuto grandi gioie e grandi dolori, un po’ come succede a tutti noi, e i ricordi adesso si sfumano come in un grande affresco un po’ sbiadito. Ieri … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, parliamo di donne, personali | Lascia un commento

Il cuore di una donna.

Adesso conosco davvero i bisogni del cuore di una donna, quel cuore palpitante che è come un uccello che vola nel vasto cielo dell’amore. E’ come un vaso ricolmo del vino dei secoli, fatto per essere sorseggiato dalle anime. E’ … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, parliamo di donne, poesia | Lascia un commento

Non basta dire “mai più”.

E’ facile, persino un po’ retorico, proclamare un “mai più” il 25 novembre, è ovvio che nella “giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne” si affermi che la violenza non deve esistere, vorrei vedere se qualcuno osasse affermare … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, diritti e doveri, parliamo di donne, personali | Lascia un commento

Cerchi rosa.

Come avrebbe reagito De Coubertin, che sosteneva che “la differente fisiologia della donna e il diverso ruolo nella società la rendevano inadatta all’attività sportiva”, se avesse assistito alla cerimonia di apertura dei giochi della XXXI Olimpiade? La notte di Rio … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, parliamo di donne, passato (quasi) remoto, personali | Lascia un commento

Il velo.

La scorsa estate, a Istanbul, ho indossato spesso il velo quando dovevo visitare una moschea e stavo attenta ad indossare abiti non troppo corti o scollati (come del resto mi comporterei entrando in una chiesa cattolica), poi toglievo le scarpe … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, diritti e doveri, parliamo di donne, personali | Lascia un commento

Buongiorno Italia.

“….Eravamo consapevoli che il voto alle donne costituiva una tappa fondamentale della grande rivoluzione italiana del dopoguerra. Avevamo finalmente potuto votare e far eleggere le donne. E non saremmo state più considerate solo casalinghe lavoratrici senza voce ma fautrici a pieno titolo della nuova politica italiana”. … Continua a leggere

Pubblicato in diritti e doveri, parliamo di donne, passato (quasi) remoto, persone e personaggi | 1 commento

Madri e figli.

I vostri figli   … e una donna che aveva al seno un bambino disse: parlaci dei figli. Ed egli rispose:   I vostri figli non sono figli vostri… sono i figli e le figlie della forza stessa della Vita. … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, parliamo di donne, personali, poesia | Lascia un commento

L’eleganza delle linee curve.

Ieri è morta Zaha Hadid, una grande donna, una grande artista, un architetto raffinato  che ha creato edifici dalle linee sinuose ed eleganti. A Milano, nell’area di recupero della vecchia Fiera Campionaria denominata CityLife sta crescendo una delle sue creazioni, … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, impara l'arte, Milano nel cuore, parliamo di donne, personali, persone e personaggi | 1 commento

“Casta fuit, domum servavit, lanam fecit”

Una famosa epigrafe funebre del II sec. a.C. elogia una defunta della quale ci sono giunte, attraverso i secoli, le preclare virtù domestiche: “Fu casta, governò la casa, lavorò la lana”, che suona un po’ come l’impietoso “vai a casa … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, diritti e doveri, parliamo di donne, personali | Lascia un commento