Archivi categoria: impara l’arte

Non solo dame e cavalieri.

E’ stupendo il castello di Issogne, la dimora dei conti di Challant, dalle forme eleganti e sobrie, e basta superare il portone d’ingresso per ritrovarsi proiettati in un passato di agiata e pacifica ricchezza testimoniata dagli affreschi delle lunette del … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, i giorni della scuola, impara l'arte, personali | Lascia un commento

Un tesoro da riscoprire.

Capita  a chi passa sull’autostrada A4, poco prima del casello di Cavenago di Brianza (in direzione Bergamo), di posare lo sguardo per pochi istanti su una chiesetta che sorge proprio a ridosso della trafficatissima arteria, una chiesetta dalle eleganti forme romaniche, … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, impara l'arte, personali | Lascia un commento

Il paese dei tulipani.

Nel nostro immaginario collettivo il fiore che simboleggia l’amore è la rosa rossa, ma non è proprio così: il vero simbolo dell’amore perfetto, eterno e disinteressato, almeno a giudicare dalle leggende popolari, è il tulipano. Anche se siamo abituati ad ammirare le … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, impara l'arte, personali | Lascia un commento

Passi silenziosi.

Mi affascinano le architetture sobrie, mi affascinano i palazzi antichi dai portici eleganti dove le colonne si susseguono in un gioco di luci ed ombre. Mi piace passeggiare sotto le volte, soprattutto quando in giro non c’è nessuno, e il … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, impara l'arte, personali | Lascia un commento

Presepi di luce.

Uno dei motivi per visitare Cracovia nel periodo natalizio sono gli “Szopki”, gli elaboratissimi presepi che vengono portati, durante il mese di dicembre,  nella Rynek Główny e sistemati ai piedi della statua dello scrittore Adam Mickiewicz. Si tratta di una … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, impara l'arte, personali | Lascia un commento

Guide turistiche.

Mi dà un po’ fastidio vedere i gruppi scolastici, in visita d’istruzione a qualche città d’arte, pascolare dietro a una guida turistica impegnata nelle spiegazioni annoiati e un po’ indifferenti, spesso preoccupati solo di scattarsi qualche selfie o di consumare … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, i giorni della scuola, impara l'arte, personali | Lascia un commento

Wieliczka

A Wieliczka, a pochi chilometri da Cracovia,  c’è una miniera di sale fra le più antiche del mondo che è stata usata per le attività estrattive fin dal XIII secolo e che è diventata una delle più interessanti attrazioni turistiche … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, impara l'arte, personali | Lascia un commento

Il grande Presepe Metropolitano.

Nel cuore di Milano. celato nel sottosuolo di Piazza Oberdan, c’è l’Albergo Diurno Venezia, un centro servizi per viaggiatori  progettato dall’architetto Piero Portaluppi e realizzato tra il 1923 e il 1925 che, dopo decenni di abbandono, è stato acquisito dal … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, impara l'arte, Milano nel cuore, personali | Lascia un commento

Un Paese civile.

E’ veramente una bella sensazione svegliarsi una mattina e scoprire di avere un nuovo motivo per essere ancora più orgogliosi dell’Italia. A Pompei, un sito archeologico forse tra i più suggestivi e più celebri al mondo, può darsi che i … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, diritti e doveri, impara l'arte | Lascia un commento

Corsi accelerati di storia dell’arte.

Non è facile far appassionare gli adolescenti allo studio della storia dell’arte infatti per loro, abituati a vivere in mezzo a migliaia di immagini, a vederle ripetute in modo quasi infinito, non è facile apprezzare l’unicità, preziosa e irripetibile, di un’opera del … Continua a leggere

Pubblicato in diritti e doveri, i giorni della scuola, impara l'arte, personali | Lascia un commento