Lo sguardo di Frida.

Quando si incontrano gli occhi di Frida non si può restare indifferenti: è uno sguardo fermo, lucido, sincero, forte, uno sguardo che parla più di mille parole.

Frida Kahlo ho sofferto nel corpo, a causa dei problemi di salute e dell’incidente che l’ha devastata quando era giovanissima, ha vissuto un amore burrascoso, la maternità negata,  l’impegno politico, l’amore per la sua terra e per la sua famiglia e ha saputo afferrare la sua vita e sublimarla nelle sue opere.

I suoi quadri parlano di lei con un linguaggio ricco di simboli, coloratissimo, quasi gioioso e giocoso e  raccontano un’anima di grande profondità e ricchezza.

L’incontro con lo sguardo di Frida non può che emozionare.

Milano - Frida Kahlo (Mudec)

Info su Sciura Pina

Sono una ultrasessantenne, milanese, insegnante di lettere, mamma e casalinga a tempo perso. Amo la lettura, la fotografia. la montagna, il cinema, la buona cucina e viaggiare, soprattutto nella vecchia Europa. Sono curiosa, abbastanza anticonformista, mi piace osservare la realtà e farmi un'idea su tutto ciò che mi circonda. Se vuoi contattarmi scrivi a: sciurapina@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in appunti di viaggio, così è la vita, impara l'arte, personali. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.