Verso la fine dell’inverno.

Fa ancora freddo, in questi giorni, ma il calendario mi spinge ad un cauto ottimismo: tra due settimane sarà primavera e, nonostante il clima inclemente, mi prende il desiderio di vestiti più leggeri, di passeggiate, di viaggi, di sole.

Quando il cielo è sgombro di nubi mi rendo conto che le giornate si sono allungate, che il sole indugia più a lungo sull’orizzonte ed è piacevole immaginare che presto usciremo dalle tenebre invernali.

La luce mi mette allegria, mi dà una nuova energia e dissolve il torpore che mi ha avvolto per tanti mesi ed anche il lavoro diventa più lieve perchè si intravede la fine dell’anno scolastico.

Come la notte più buia anche l’inverno più grigio è destinato a finire.

Primavera fiori

Info su Sciura Pina

Sono una ultrasessantenne, milanese, insegnante di lettere, mamma e casalinga a tempo perso. Amo la lettura, la fotografia. la montagna, il cinema, la buona cucina e viaggiare, soprattutto nella vecchia Europa. Sono curiosa, abbastanza anticonformista, mi piace osservare la realtà e farmi un'idea su tutto ciò che mi circonda. Se vuoi contattarmi scrivi a: sciurapina@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in così è la vita, personali. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.