Archivi del mese: luglio 2017

Noli.

Oggi è una bella cittadina, turistica quanto basta, nella affollata calura estiva della Riviera di Ponente, ma percorrendo le sue strade dal selciato regolare, tra case antiche ornate di colonne dai capitelli eleganti, si sente ancora il gusto di una … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, personali | Lascia un commento

Silenziosi ospiti.

Finito il pranzo (o la cena) raccogliamo le bucce della frutta e della verdura e le gettiamo in giardino, sulle balze di ulivi e macchia mediterranea che cresce rigogliosa e profumata tra tra cielo e mare. Non si tratta di … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, personali | Lascia un commento

Alle prime luci dell’alba.

Ho trascorso qualche giorno a casa di amici, una casa con un fantastico balcone affacciato sul mare della riviera di Ponente, e ho passato molto tempo con gli occhi pieni di azzurro ad ascoltare il suono continuo della risacca. Mi piace alzarmi … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, fotografia, personali | Lascia un commento

Turismo becero.

Siamo in pieno periodo di partenze, orde di turisti si avventurano, con tutti i mezzi di trasporto a disposizione, verso mete più o meno esotiche in un clima da “liberi tutti” che ogni anno balza agli onori (o disonori) delle … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, così è la vita, ecco perché mi lamento, personali | Lascia un commento

Venticinque anni fa.

In quel mese di luglio del 1992 mio padre stava giungendo dolorosamente alla fine della sua vita, sarebbe morto solo un mese dopo, e noi l’avevamo trasportato nella casa in montagna perché i suoi occhi, attraverso la finestra spalancata, potessero … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, passato (quasi) remoto, personali | Lascia un commento

Le cose invisibili.

Attraversiamo ogni giorno vie e piazze, quelle del luogo dove viviamo, che conosciamo da sempre e che pensiamo non abbiano segreti: gli edifici, gli alberi, gli spazi ci sono familiari, ci raccontano una quotidianità tranquilla nella quale siamo abituati a … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, passato (quasi) remoto, personali | Lascia un commento

Quattro passi sui tetti.

E’ strano camminare sopra i tetti della Galleria, si ha quasi l’impressione di stare dietro le quinte di un teatro: laggiù c’è la Piazza, con i suoi marmi, con la mole del Duomo, con la gente che cammina frettolosa e … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, impara l'arte, Milano nel cuore, personali | Lascia un commento

Passata è la tempesta.

“… Odo augelli far festa, e la gallina, Tornata in su la via, Che ripete il suo verso….” Così cantava il Leopardi per raccontarci una situazione che l’uomo conosce bene: la serenità che ci riempie il cuore dopo un grande … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, fotografia, in biblioteca, personali, poesia | Lascia un commento

Le mura venete.

La città di Bergamo, dall’eleganza e bellezza talora ingiustamente sottovalutate, ha ottenuto pochi giorni fa un meritato riconoscimento da parte dell’Unesco che ha iscritto le “Mura Venete”, che circondano la città alta, nell’elenco dei Patrimoni dell’Umanità. L’imponente costruzione, che risale al … Continua a leggere

Pubblicato in appunti di viaggio, impara l'arte, personali | Lascia un commento

Piccoli mimetismi.

Una piccola farfalla notturna si è posata sul muro del mio balcone, forse ha deciso di trascorrere lì la giornata per ripigliarsi dalla stanchezza delle scorribande notturne intorno ai lampioni del giardino. Ha scelto proprio bene: una parete grigiastra è … Continua a leggere

Pubblicato in così è la vita, fotografia, le mie montagne, personali | Lascia un commento